NOVITA' MOTOCICLISMO

Royal Enfield, ecco la Meteor

Royal Enfield ha in serbo parecchie novità, di recente ha registrato anche il nome Meteor. Di lei sappiamo pochissimo, ma questa immagine, ripresa durante un test su strada, ci conferma che qualcosa bolle in pentola

Royal Enfield, ecco la Meteor
Royal Enfield Meteor
“Accennata” lo scorso anno con la registrazione del nome, la Meteor di Royal Enfield è stata avvistata pochi giorni fa durante un test su strada nei dintorni di Chennay. Come nel caso di Flying Flea e Roadster, il cui nome è stato coperto da copyright, si tratta di una citazione dell passato. Il marchio indiano ha voluto in questo caso omaggiare il modello anni Cinquanta equipaggiato con il bicilindrico parallelo da 692 cm3, poi sostituito nel listino dalla Interceptor. Della nuova Meteor sappiamo tuttavia ancora pochissimo. Senza dubbio, in ogni caso, non sarà dotate dell’ormai “storico” monocilindrico da 500 cm3, destinato al pensionamento a causa delle sempre più stringenti normative antinquinamento. Al contrario, basandosi  in particolare sulle indiscrezioni riportate dai siti indiani, potrebbe trovar posto un più piccolo 350/400 cm3, magari derivato da quello dell'Hymalaian. Ciò che è certo è che in casa Royal Enfiled i lavori procedono a gonfie vele: oltre alla Meteor, lo ricordiamo, sono stati registrati anche i nomi dei modelli Sherpa e Hunter

 



NOTIZIE CORRELATE