NOVITA' MOTOCICLISMO

Ninja ZX-10R MY 2019: ecco i prezzi

Aggiornato il motore che ora sfonda quota 200 CV, la Kawasaki Ninja ZX-10R MY 2019 si declina nelle versioni “base”, “SE” con verniciatura speciale autorigenerante e sospensioni elettroniche Showa riviste e RR, prodotta in serie limitata di sole 500 unità. Ecco il listino prezzi in vigore dal 16 ottobre

Ninja ZX-10R MY 2019: ecco i prezzi
Prezzi Ninja ZX - 10R
Qualche settimana fa era stato dato l’annuncio delle modifiche apportate da Kawasaki sulla Ninja ZX - 10R, versioni RR e SE comprese. Gli aggiornamenti riguardano in particolare il motore, che per il 2019 guadagna una testata rivista e valvole più leggere del 20% rispetto a quello equipaggiate dai precedenti modelli, portando così la potenza disponibile a quota 200 CV. Sulla versione più sportiva dedicata alle competizioni e disponibile in sole 500 unità in tutto il mondo con targa distintiva su ogni moto, Kawasaki si è però spinta oltre: la Ninja ZX-10RR del 2019 aggiunge infatti bielle in titanio firmate Pankl per una riduzione del peso motore di circa 400 grammi con conseguente crescita del regime di rotazione del motore: il limitatore si sposta quindi di 600 giri più in su rispetto al modello precedente. Comune a tutti e tre i modelli sono invece il cambio quickshifter più rapido negli innesti e le teste dei cilindri  verniciate di rosso. Si distingue la ZX-10R SE, per la quale è stata impiegata una vernice autorigenerante nelle zone a elevato utilizzo: tecnologia che ha debuttato sulla Kawasaki Ninja H2 del 2019 e che sembra ormai essere una caratteristica ricorrente sulle moto di alta gamma di Kawasaki. Sempre sulla versione SE, infine, da ricordare anche l’arrivo di sospensioni elettroniche Showa modificate appunto per tener conto degli aggiornamenti del motore.
Ricordati gli aggiornamenti per i MY 2019, Kawasaki ha diffuso ora il listino prezzi aggiornato in vigore dal 16 ottobre 2019. Qui sotto i prezzi.

Ninja ZX-10R  -  18.590 euro
Ninja ZX-10R SE - 23.890 euro
Ninja ZX-10RR - 26.890 euro

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    09 Luglio 2020
    Tra le varie modifiche, la KX250 guadagna anche l’avviamento elettronico ed un nuovo kit di calibrazione dell’iniezione, mentre la 450 una frizione tutta nuova con molle a disco conico anzichè elicoidali ed il manubrio in alluminio Renthal Fatbar
  • Spy
    06 Luglio 2020
    Secondo alcuni bene informati pare proprio di sì. Del resto il settore delle hypersport è in costante evoluzione e la Ninja, per quanto dominatrice in SBK, ha bisogno quantomeno di un restyling dal punto di visto estetico. Ecco come potrebbe essere
  • Spy
    02 Luglio 2020
    Kawasaki starebbe lavorando a un complesso sistema in grado di valutare il tipo di strada, l'obiettivo è ottenere una moto che, per esempio, sia in grado di regolare automaticamente le sue "impostazioni" in preparazione di una curva prima ancora di iniziare a frenare o piegare