NOVITA' MOTOCICLISMO

Motor Bike Expo, Yamaha presenta i team SBK e le novità 2020

Yamaha ha confermato la sua presenza al Motor Bike Expo del prossimo weekend, dove presenterà ufficialmente i piloti impegnati nella prossima stagione dei campionati delle derivate di serie

Motor Bike Expo, Yamaha presenta i team SBK e le novità 2020
Yamaha al MBE 2020
Tra le tante case presenti al Motor Bike Expo del 16-19 gennaio, non poteva certo mancare Yamaha, che a Verona esporrà la gamma 2020 “affiancata” da team Superbike.
Allo Stand 15V del Padiglione 6, la Casa di Iwata esporrà quindi la Tracer 700, le “piccole” MT 03 e MT-125, il il Tricity 300 e il nuovo TMAX 650. Non solo, perchè accanto alle moto “di serie”, le migliaia di visitatori attese al MBE avranno modo di ammirare anche due special realizzate su base XSR700: la “Violante” di Garage 221 e la “Sette” realizzata da D&G Motorsport.
Come accennato, non mancheranno i campioni della Superbike, pronti per la “passerella” di sabato 18 gennaio quando, a partire dalle ore 14.00, presso lo Sport Stage del Padiglione 7 saranno annunciate le formazioni ufficiali che Yamaha schiererà per il World SBK 2020. Nel dettaglio, parteciperanno i piloti Michael Van der Mark e Toprak Razgatlıoğlu in rappresentanza del Pata Yamaha WorldSBK Team e, per il team “satellite” GRT Yamaha, i due “nuovi” ma talentuosi Federico Caricasulo e Garrett Gerloff. Da ricordare anche la presenza del campione del mondo 2019 nella 600 Super Sport Andrea Locatelli e di Maximilian Sontacchi, pilota Yamaha Pata Supersport e campione italiano disabili in sella alla YZF-R6, nonchè istruttore di guida e testimonial di numerose campagne per l’avvicinamento allo sport dei disabili. Infine, sempre nella giornata di sabato, dalle ore 17.30, sarà anche presentata la R3 Cup 2020 by AG Motorsport Italia con successiva premiazione dei piloti della stagione 2019. 
Aperto ai visitatori dal 16 al 19 gennaio con orario continuato 9-19, il MBE 2020 propone i seguenti biglietti di ingresso: intero - acquistato Online - al prezzo di 18 euro (20 se comprato direttamente alle casse), ridotto (ragazzi da 14 a 17 anni e tesserati HOG / FMI) 15,00 euro e abbonamento per le quattro giornate a 60,00 euro. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    23 Settembre 2020
    In classifica ci sono quattro piloti in altrettanti punti, otto nello spazio di una vittoria a metà campionato. Mir e Quartararo si punzecchiano, mentre le Ducati sperano in una pista che ha premiato la velocità della Desmosedici negli ultimi anni
  • Spy
    22 Settembre 2020
    Secondo quanto riportato dall'autorità federale tedesca per i trasporti, il tre cilindri Yamaha montato su MT-09, Tracer, XSR e Niken per rientrare nella normativa Euro 5 crescerà di cilindrata fino a 890 cm3 e avrà 4 CV in più
  • News
    21 Settembre 2020
    Top Gun regala a Yamaha la quarta vittoria in sette gare, Dovizioso mantiene la testa della classifica al giro di boa del campionato con un ottavo posto, ma Ducati piange per la mancata vittoria di Bagnaia, caduto mentre era in testa. Joan Mir ha il successo nel mirino e si candida come uno dei principali avversari di Quartararo e compagnia nella corsa al titolo