NOVITA' MOTOCICLISMO

Motor Bike Expo 2019: da Yamaha oggi Melandri e Botturi

Presente al Motor Bike Expo di Verona, Yamaha espone l’intera gamma moto e scooter. Spazio anche alle special della famiglia Faster Sons e alla presentazione del secondo team del Campionato del mondo Superbike. Tra gli ospiti di oggi Marco Melandri e Alessandro Botturi

Motor Bike Expo 2019: da Yamaha oggi Melandri e Botturi
MBE Yamaha
Tra workshop e lezioni teoriche, stunt show, contest e parate, il Motor Bike Expo di Verona - quest’anno in scena dal 17 al 20 gennaio - promette ancora una volta di incontrare i gusti di tutti i suoi visitatori. Non mancano, ovviamente, le novità e i modelli della gamma 2019 portati a Verona dalle Case per essere esposti e presentati al grande pubblico. Tra queste anche Yamaha, presente allo stand V15 del padiglione 6 con moto e scooter protagonisti dell’anno appena iniziato. La gamma Sport Heritage, nel dettaglio,  sarà rappresentata dalla MT-10, dall’MT-10 SP, dalla MT-09 e 09 SP, dall’MT-07, MT-03, MT-125, dalla XV950R, SCR950, XSR900, XSR700. Tanto spazio poi, essendo il MBE ormai l’appuntamento più importante a livello europeo nel settore custom, anche al mondo Faster Sons: accanto all’intera gamma saranno esposte quindi la XSR700 XTribute, la XT500 e la NOVE. Customizzata dalla Concessionaria ufficiale Yamaha D&G Motorsport di Rimini e Carpi, quest’ultima nata per esaltare le caratteristiche della XSR900 di serie, ma caratterizzata da una personalità ancora più decisa. Sempre nello spazio Faster Sons, sarà inoltre possibile mettersi in gioco e candidarsi per diventare un “eroe” e partecipare così insieme alla squadra Yamaha allo Swank Rally di Sardegna Classic. Chiunque voglia partecipare alle selezioni, potrà registrare il proprio video sullo stand e caricarlo sulle pagine Instagram, indicando l’hashtag #Yamahaheroes. Il filmato sarà inoltre proiettato sul Led Wall dell’area Faster Sons.
A proposito di grandi avventure, non rimarranno certo delusi gli amanti dei viaggi su due ruote: tra le moto esposte ci saranno infatti anche la nuovissima XTZ700 Ténéré, il prototipo Ténéré 700 WORLD RAID, la XT1200ZE Super Ténéré Raid Edition, la XTZ1200E Super Ténéré, la Tracer 900 e la 900 GT. Se gli appassionati di off-road saranno felici di conoscere da vicino le YZ450F, YZ250F, YZ125, TTR-125 LW, YZ65, PW50, WR450F anche in versione Dakar Rally, chi invece preferisce l’asfalto non rimarrà deluso con le nuove YZF-R1, R1M, YZF-R6, YZF-R3, YZF-R125 e la R1 20th anniversary. Insomma, ce ne sarà davvero per tutti. A corollario del tutto, il MBE sarà infine occasione per la presentazione del secondo team del Campionato del mondo Superbike: portacolori di Yamaha Marco Melandri e Sandro Cortese, che nel 2018 ha vinto con Yamaha il campionato World Supersport. I tifosi potranno incontrare i piloti, disponibili per la sessione autografi alle ore 15.30 di sabato 19 gennaio. Ma sempre sabato sarà anche la volta di Alessandro Botturi, pronto a condividere il suo ultimo successo  all’Africa Eco Race alle 11.00 presso lo stand Yamaha.
Acquistabili alle casse il giorno dell’evento o su vivaticket e ticketone, i biglietti per il MBE costano 18 euro l’intero e 15 il ridotto per i tesserati FMI e HOG e i bambini dai 6 ai 10 anni. 


NOTIZIE CORRELATE