NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Ninja ZX-25R: prezzo e caratteristiche tecniche

Presentata al Salone di Kobe da poco terminato, Kawasaki ha svelato nei dettagli il motore della piccola supersportiva Ninja ZX-25R: si tratta di un piccolo quattro cilindri in grado di "girare" fino a 17.000 giri. Reso noto alche il prezzo non proprio economico, anche per questo è difficile che arrivi sul nostro mercato

Kawasaki Ninja ZX-25R: prezzo e caratteristiche tecniche
A differenza del "lontano est", in Europa e negli USA per quasi un ventennio le piccole cilindrate sono state accantonate a favore di proposte che nel tempo sono cresciute sempre più sia in "volume" (oggigiorno le medie hanno motori di 800-900 cm3) sia in prestazioni, lasciando un vuoto (quello delle piccole e medie cilindrate 250/500) che oggi rappresenta una fetta di mercato sempre più interessante.
Ecco perché le notizie sulla piccola sportiva Kawasaki Ninja ZX-25R che girano nel web risultano parecchio interessanti, soprattutto perché sotto le carene attillate che si rifanno alle sorelle maggiori (Ninja ZX-6R e Ninja ZX-10R) si nasconde tanta tecnologia.
Presentata di recente al salone di Kobe la piccola Ninja ha svelato tutte le sue primcipali caratteristiche: il motore quattro cilindri frontemarcia a iniezione elettronica con distribuzione bialbero e 16 valvole (nella più classica tradizione Kawasaki) è in grado di raggiungere i 17.000 giri e sprigionare una potenza intorno ai 50 CV. Numeri degni di una moto 400/500 che non lasciano dubbi sul carattere sportivo della ZX-25R e sulla qualità costruttiva e dei materiali utilizzati per questo propulsore dalla casa di Akashi (pensate solo alle temperature che si formano a questi regimi).
Il motore dovrebbe avere albero motore e cambio in linea per contenere gli ingombri longitudinali e favorire la compattezza ciclistica. La scheda tecnica è di quelle parecchio ricche e, oggi ne sappiamo di più: la piccola Ninja ha controllo di trazione, mappature motore, cambio elettronico e telaio in tubi d'acciaio come a "sorellone" H2, forcellone in alluminio, forcella Showa Big Piston e monoammortizzatore regolabili nell'idraulica e piza freno anteriore ad attacco radiale.

Prezzo salato
La Kawasaki Ninja ZX-25R per ora sarà venduta solo in Giappone e nei Paesi del sud-est asiatico, dove le moto di piccola cilindrata vanno per la maggiore.
Comincia anche a circolare qualche prezzo: in Nuova Zelanda la Kawasaki Ninja ZX-25R: 15.990 NZD, circa 9.200 euro. Una cifra importante, da noi sicuramente fuori mercato (ci si può comprare una Z900, per restare in casa Kawasaki) nonostante si tratti di una sportiva unica nel suo genere: difficile qundi che possa approdare nel Vecchio Continente. Se comunque vi piace sognare qui sotto trovate il video della ZX-25R kittata a dovere che gira sulla pista indonesiana di Sentul. Mettete il volume al massimo!

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    13 Agosto 2020
    Spinta dal quattro cilindri frontemarcia da 249 cm3 a iniezione elettronica, la recentissima Kawasaki Ninja ZX-25R potrebbe in futuro essere affiancata da una sorella in versione naked. Nulla di certo, ma l’idea sembra buona. Arriverà anche da noi?
  • News
    01 Agosto 2020
    Tra le possibili novità attese per il 2021 è stata ventilata l’ipotesi che Kawasaki voglia rinverdire i fasti delle mitiche Mach III degli anni 60-70 realizzando una versione moderna con motore sovralimentato su base Z 650 o ZX-6R. Si tratta di un’idea parecchio “estrema”, ma decisamente interessante…
  • Spy
    31 Luglio 2020
    Secondo voci provenienti dal Giappone Kawasaki sarebbe al lavoro per “dare una sorellina” alla Z 900 RS. Base sarebbe la Z 650, recentemente rinnovata, vestita in stileold style. La vedremo già questo autunno?