NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda, arriverà un'Africa Twin 850?

Dopo quelle relative alla versione "maggiorata" da 1100 cm3, arrivano nuove voci che parlano di un’Africa Twin da 850 cm3. Nulla di certo ma, se così fosse, la Casa nipponica si troverebbe con le armi giuste per sfidare le competitors sia nel segmento delle maxi che in quello delle medie

Honda, arriverà un'Africa Twin 850?
Media e maxi
L’Africa Twin di Honda potrebbe in un futuro non troppo lontano essere affiancata a destra e a sinistra del listino da una versione più grande e da un’altra più piccola.
Stando ai rumors circolanti per il web, la Casa dell’Ala dorata sarebbe infatti alle prese con una versione “maggiorata” della sua mitica endurona: secondo la rivista nipponica Young Machine, la maxi in arrivo, equipaggiata con un nuovo serbatoio che porterà la capienza dai 18,8 litri attuali a 20, dovrebbe adottare un motore che, grazie all'aumento della cilindrata, riuscirebbe a superare l’asticella dei 100 CV (ora siamo a 95). Ne parlavamo qui. Ma c’è di più: aggiornamenti in merito parlano infatti anche di una versione più piccola da 850cm3, equipaggiata, magari, con il biciclindrico della NC 750 X rivisto nella cubatura. Sarebbe un bel colpo per Honda: se infatti con la sorella maggiore da 1100cm3 potrebbe giocarsela con moto che attualmente sono ben distanti dal suo segmento, come le maxicrossover BMW R 1200 GS e KTM Adventure, con la minore da 850cm3 ne  andrebbe direttamente a sfidare  le corrispettive in versione medie, quindi la KTM Duke 790 Adventure e la BMW F 850 GS.
Nulla di certo, ovviamente: per il momento si tratta solo di voci che gridano allo scoop e di dichiarazioni ufficiali ancora non ne sono arrivate. Ciò che è certo, tuttavia, è che se davvero Honda stesse lavorando ad un modello più grande e ad un altro più piccolo, ne sentiremo ancora parlare: la speranza è quella - se così fosse - di vedere entrambe al prossima EICMA. Non resta che attendere: come sempre, vi terremo aggiornati. 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    16 Giugno 2019
    Marc approfitta della carambola innescata da Jorge e scappa a +37 nel mondiale. Il maiorchino fa un enorme regalo al compagno di squadra, proprio nel momento di maggiore tensione tra i due. Il campionato si consola con la prestazione incredibile di Quartararo: il rookie francese sfodera la seconda pole e il primo podio in MotoGP al termine di una gara che ha resuscitato anche la Yamaha
  • News
    16 Giugno 2019
    MotoGP news – Autore di un’ottima partenza sul circuito del Montmelò, Jorge Lorenzo per la prima volta in questo 2019 è stato nelle posizioni di testa, ma poi ha innescato una clamorosa carambola che ha coinvolto gli incolpevoli Valentino Rossi, Maverick Vinales e Andrea Dovizioso
  • News
    11 Giugno 2019
    Progettato più per infrangere record, il potentissimo Mean Mower V2 ha conquistato un altro primato questa volta nella categoria accelerazione. Il potentissimo tosaerba, equipaggiato con il motore della CBR 1000 RR, ha raggiunto i 160 km/h in soli 6, 2 secondi!