NOVITA' MOTOCICLISMO

Harley-Davidson protagonista del Motor Bike Expo 2018

Harley-Davidson sarà tra i grandi protagonisti presenti al Motor Bike Expo di Veronafiere, in scena dal 18 al 21 gennaio. La Casa di Milwaukee ha promesso una presenza massiccia, esponendo, tra le altre, la nuova gamma Softail al completo. Da non perdere anche l’ormai tradizionale concorso Battle of the Kings 

Harley-Davidson protagonista del Motor Bike Expo 2018
Harley-Davidson MBE 2018
Con apertura al pubblico fissata per il prossimo 18 gennaio, il Motor Bike Expo di Veronafiere promette a tutti i visitatori tantissime novità. All’interno dei 79mila metri quadrati suddivisi in padiglioni e aree tematiche, gli espositori sono già pronti a mostrare tutte le novità della gamma. Tra loro anche Harley-Davidson, presente alla kermesse in due diversi padiglioni: il numero 2 come da tradizione e – novità di quest’anno – il numero 4. Ciascuno dei due poli ha caratteristiche ben distinte. Lo stand principale, organizzato nel padiglione 4, avrà come protagonista assoluta la nuova gamma Softail® MY2018: in passerella, oltre alla recentissima Sport Glide da poco svelata a Eicma, ci saranno anche gli altri modelli Softail® come la Fat Boy, la Heritage Classic, la Low Rider, la Softail Slim, la Deluxe, Breakout, la Fat Bob e la Street Bob. Per loro, nuovo telaio, motore Milwaukee Eight e dotazioni decisamente moderne. Ampio spazio sarà inoltre dedicato alla gamma Touring e ai modelli delle famiglie Street e Sportster. Il padiglione 2 ospiterà invece lo stand dedicato alla edizione 2018 della Battle of the Kings, il più grande concorso europeo di customizzazione promosso da Harley-Davidson per i propri concessionari che, giunto ormai alla sua quarta edizione, trova nel Motor Bike Expo la sua ideale location. La Casa di Milwaukee ha in proposito annunciato la presenza di 44 special realizzate dai Custom Kings delle concessionarie della rete italiana Harley, per le quali il pubblico potrà esprimere le proprie preferenze dal 15 gennaio al 18 febbraio attraverso il sito online dedicato.
Non è finita: sempre al padiglione 2 ci saranno anche lo stand H.O.G. dedicato ai soci del club (che anche quest’anno godranno di condizioni di ingresso al Salone agevolate), lo stand di Harley-Davidson Financial Services e quello dedicato agli Harley-Davidson Authorized Tours, programma rappresentato in Italia dall’agenzia Bikers American Dream e ideato per quanti volessero coronare il sogno di viaggiare sulle strade americane in sella ad un’H-D.
Tra special, concorsi, modelli di serie e novità della gamma, Harley-Davidson si propone ancora una volta come grande protagonista dell’esposizione veronese, in scena quest’anno dal 18 al 21 gennaio.
Qui potete trovare il programma e le informazioni utili su prezzi biglietti e modalità d’acquisto.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    30 Luglio 2018
    Con il programma "More Roads To H-D" la casa americana avvia una vera e propria rivoluzione. Entro dieci anni 100 nuove moto affiancheranno le classiche Touring e Custom (che rimarranno uno dei cardini dell'azienda) affrontando segmenti di mercato mai toccati finora, comprese maxienduro e naked. Anche le elettriche piccole e grandi saranno numerose. Ma l'obiettivo più importante sarà creare nuovi motociclisti, negli USA e nel resto del mondo
  • News
    02 Luglio 2018
    Harley-Davidson prosegue i festeggiamenti dei suoi 115 anni con una gigantesca festa organizzata a Praga dal 5 all’8 luglio. Il programma è super: i  Rolling Stones si esibiranno la sera del 4 luglio e ci sarà musica live durante l’intero evento, all’Expo andrà in scena l’intera storia di H-D con oltre 150 moto in esposizione, la parata nel cuore del centro storico “bloccherà” il traffico di Praga, il Custom Bike Showdown mosterà pezzi unici e i demo ride permetteranno di provare i modelli in gamma 
  • News
    29 Giugno 2018
    Il presidente Donald Trump ci va pesante con Harley-Davidosn che qualche giorno fa ha comunicato l'intenzione di ovviare ai dazi delocalizzando all'estero parte della produzione: “ La sua aura sparirà per sempre e l'Azienda verrà tassata come non mai”