ACCESSORI

In moto sull’Himalaya per 370 euro

We Ramblers organizza viaggi in moto in India: il prossimo tour parte da Kathmandu, in Nepal, e porterà i partecipanti su strade che sfiorano i 4.000 metri d'altezza

In moto sull’Himalaya per 370 euro

In moto sul tetto del mondo

We Ramblers è un gruppo di appassionati indiani che organizza viaggi in moto. Il prossimo giro ha come meta l'Himalaya, la partenza è fissata per il prossimo 30 settembre, con arrivo il 5 ottobre. Il tour inizierà da Kathmandu, capitale del Nepal a 1.400 metri d’altezza, e, dopo un pernottamento per abituarsi all’altitudine, raggiungerà Muktinath-Jomsom, a 3.800 metri. Dopo altri due pernottamenti si torna di nuovo a Kathmandu. Il viaggio sfiora sette tra le 20 cime più alte del mondo e passa anche lungo la gola più profonda al mondo, quella scavata dal fiume Kaligandki. 

Viaggio low cost

I viaggi sono offerti a prezzi adeguati alle possibilità degli indiani, il viaggio in Himalaya costa 26mila rupie indiane (circa 370 euro) se si sceglie di guidare una moto dell’organizzazione e comprende, oltre alla moto, camion al seguito per il trasporto dei bagagli, meccanici, e pezzi di ricambio. Lo staff è formato da un accompagnatore professionista e alcune guide locali che conoscono bene il territorio.

 


ACCESSORI CORRELATI
  • Varie
    17 Gennaio 2015
    Il libro di Brazzini, "brutale, scanzonato, ironico, descrittivo e didascalico", ci racconta l'emozionante avventura vissuta dall'autore in sella ad una Royal Enfield: "Un viaggio di quelli che cambiano il modo di vedere le cose. Un viaggio lungo le strade dell’India e lungo i tortuosi percorsi dell’anima"