ACCESSORI

Viaggi in moto: 5 app da provare

Lo smartphone ormai è diventato un compagno inseparabile anche per i motociclisti viaggiatori. Sono tante infatti le app che ci possono “aiutare” durante i nostri viaggi in moto, eccone alcune che potranno esservi davvero utili quando si tornerà alla normalità

Viaggi in moto: 5 app da provare
Basta un click
In queste settimane di quarantena forzata possiamo viaggiare solo con il pensiero, ma, nessun decreto li vieta, anche programmare qualche viaggetto. Se una volta ci volevano guide e cartine stradali ora gran parte del lavoro preparatorio si può fare online anche sfruttando della app da installare sugli smartphone. Oggi ve ne sveliamo alcune molto comode per chi, con la moto, ama fare tanti chilometri potete iniziare a collaudarle sul dvano di casa, prima della tanto attesa ripartenza.

Calimoto
L’app Calimoto è molto utile perché consente di trovarte il percorso migliore per i propri viaggi, pianificandoli con lo smartphone. Si possono registrare i tragitti più belli e usarli in un altro momento, ma anche condividerli su Facebook o Whatsapp e partecipare alla community. Disponibile sia per iOS, sia per Android.

Best Biking Roads
Fornisce i migliori itinerari da fare con la moto consigliati da tantissimi motociclisti provenienti da tutto il mondo. Costa 2,99 euro su Android e 4,49 euro su iOS/iPadOS.

Waze
Waze è un navigatore "social", una risorsa gratuita per Android e iOS/iPadOS che consente di ricevere indicazioni stradali per raggiungere qualsiasi meta e che grazie alle segnalazioni dei singoli utenti consente di accedere anche a tante utili informazioni per chi viaggia in moto o in auto, come la presenza di autovelox durante il percorso, dove sono collocati i distributori di carburante più economici, oltre all’eventuale presenza di incidenti, ingorghi. Gratis per iOS e Android.

Diablo Super Biker
Diablo SuperBiker si può usare anche in pista oltre che su strada. Traccia le sessioni di viaggio e permette di condividerle su facebook registrando tutti i percorsi effettuati e offrendo approfondite statistiche sul proprio stile di guida, si possono scoprire le velocità raggiunte, gli angoli di piega e le principali accelerazioni e frenate. Gratis per Android e iOS. 

MyRide
Questa app consente di arricchire l'esperienza di guida, indipendentemente dalla moto che si sta utilizzando. Con MyRide si possono seguire e registrare i percorsi, trovare nuove strade da esplorare ed entrare in contatto con altri motociclsti che si trovano nella stessa zona. Disponibile per iPhone e Android.

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Elettronica
    24 Aprile 2020
    Muoversi in moto può essere ancora più semplice se si utilizzano alcune app di utilità dedicate al mondo delle duer ruote. Da quelle che ci indicano il benzinaio meno caro del giorno, a quelle che ci ricordano di pagare il bollo, la scelta è parecchio ampia
  • Elettronica
    18 Aprile 2020
    Oramai condividere le proprie passione è sempre più di moda. Ecco alcune app che permettono di mettere in contatto i motociclisti e condividere la propria passione
  • Elettronica
    05 Marzo 2017
    Yamaha e Vodafone hanno realizzato l'app My Tmax Connect che consente di accedere a molti servizi come il tracciamento del veicolo, l’attivazione del clacson e dell’hazard da remoto, l’allarme di velocità, la funzione Geofence con report di viaggio in Europa. In arrivo anche numerosi accessori dedicati