ACCESSORI

Tre caschi HJC con i colori di Crutchlow

Cal Crutchlow è uno dei piloti più amati della MotoGP per la sua “testa matta” che lo porta a parlare senza peli sulla lingua e a correre con un coraggio da leone. Dunque i suoi tifosi apprezzeranno in modo particolare la nuova serie di caschi “replica Cal Crutchlow” lanciati da HJC.

Tre caschi HJC con i colori di Crutchlow
GP Replica
Si tratta del già noto modello RPHA 11, l’integrale del produttore coreano ispirato alle gare e destinato alle moto supersportive, per il quale sono state realizzate tre differenti livree dedicate al pilota britannico, da nove anni impegnato nella massima categoria e vincitore di tre Gran Premi. La colorazione Crutchlow Special 1 è stata sfoggiata per la prima volta dal pilota britannico nel GP di Barcellona del 2019 ed è caratterizzata dalla particolarissima grafica un po’ “selvaggia” dai toni verde, giallo e grigio; la special edition Crutchlow Silverstone con le pietre d’argento del circuito richiama la pista di casa del pilota britannico ed è disponibile per il preordine, infine c’è la versione Crutchlow Replica Black, variante della grafica originale di Cal. Il casco ha la calotta in Premium Integrated Matrix (PIM Plus), un materiale realizzato da HJC che offre una elevata resistenza agli urti unita a buone doti di leggerezza, rinforzata con elementi in carbonio e in un tessuto ibrido carbonio-vetro. Il disegno particolarmente aerodinamico si rivela prezioso alle velocità elevate, ed è studiato per garantire una eccellente ventilazione attraverso le varie prese d’aria.
La visiera ha una apertura particolarmente ampia e il sistema a cricchetto rende semplice e sicura la rimozione della lente e l’installazione di una nuova; il casco viene fornito con entrambe le lenti, quella scura e quella antiappannamento, il sistema a duplice blocco garantisce una maggiore sicurezza in velocità. Sempre a beneficio della sicurezza, è prevista l’estrazione di emergenza dei guanciali per agevolare la rimozione del casco nel malaugurato caso di incidente, il cinturino adotta il collaudato sistema di chiusura a doppia D.Per tutte e tre le versioni il prezzo è lo stesso: 549 euro.
 

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Caschi
    19 Agosto 2020
    Il nuovo RPHA 90S è il casco modulare di fascia alta del produttore taiwanese, è caratterizzato da dimensioni e aspetto simili a quelli di un casco integrale, ma ha tutti i vantaggi di un modulare, in primis la doppia omologazione P/J che consente di viaggiare con la mentoniera alzata
  • Caschi
    11 Agosto 2020
    La nuova livrea dell'integrale RPHA 11 di HJC si ispira nella grafica al mitico Joker dell'universo DC Comics, con gli inconfodibili capelli verdi e, sul retro, la gelida risata del villain più amato del mondo dei fumetti. Se la grafica è fuori dal comune, le caratteristiche tecniche e costruttive sono di prima qualità
  • Caschi
    29 Luglio 2018
    “Che la forza sia con te”: HJC dedica due suoi casci, un modulare di fascia alta e un integrale di media gamma, a una delle saghe cinematografiche più popolari al mondo, Star War. Il primo ricorda l’elmo di Darth Vader, mentre il secondo quello degli Assaltatori dell’esercito