ACCESSORI

Tappi speciali contro i rumori molesti in moto

Alvis Audio propone dei tappi antirumore studiati per i motociclisti: attenuano i picchi sonori, lasciando percepire quello che serve

Tappi speciali contro i rumori molesti in moto

Protezione graduale

Anche il casco più protettivo non eviterà, alla fine di un lungo viaggio o di una sessione in pista, l’effetto “phon”: quel ronzio dovuto al vento, ai rumori del motore e del traffico che, alla lunga, può rivelarsi molto fastidioso. Grazie alla sua collaborazione con le forze armate, la francese Alvis Audio ha creato una linea di tappi, disponibile in tre gradi di attenuazione progressiva, a seconda di quanto si frequenti la pista, l’autostrada, o la città.


Tre livelli di insonorizzazione

Alvis Audio dichiara una attenuazione massima per i tappi Mk2 (25 euro), riservati all’uso in pista, più bassa per gli Mk4 (35 euro), destinati a chi viaggia molto in autostrada (attenuano molto il rumore del vento) e gli Mk3 (30 euro), studiati per chi circola spesso in città. Questi ultimi due modelli, inoltre, hanno un selettore che permette due modalità di funzionamento: aperto, con un’attenuazione minore, e chiuso, da usare quando si è a contatto con rumori molto forti. Tutti i tappi di Alvis Audio promettono di far sentire i rumori indispensabili per circolare in sicurezza, riducendo però l'effetto di quelli più forti, dannosi per l’udito. Inoltre sono disponibili in tre misure, per adattarsi al meglio alle diverse conformazioni delle orecchie.