ACCESSORI

Surflex, due dischi in più per la frizione delle BMW

Il kit è costituito da 9 dischi guarniti con supporto metallico in alluminio pressofuso e 8 dischi intermedi in acciaio. Il pacco dischi originale va sostituito con quello della Surflex, operazione che non presenta particolari difficoltà, ma porta, secondo il produttore, ad un aumento di coppia e a una migliore modulabilità del comando 

Surflex, due dischi in più per la frizione delle BMW
Due proposte aftermarket per la frizione delle BMW K1200, R 1200 e R 1250. Vengono dalla Surflex, azienda italianissima e leader in questo settore, che ha realizzato due differenti kit entrambi composti da una serie completa di dischi da sostituire a quelli originali.

Più dischi è meglio
La prima soluzione prevede una coppia di dischi in più rispetto alla versione di serie, con la quale però è perfettamente intercambiabile. Permette di migliorare il rendimento e la durata della frizione perché la coppia motrice viene ripartita su un numero maggiore di dischi e su una superficie di attrito più estesa.
La seconda soluzione è basata sullo stesso kit e consente anche un leggero miglioramento delle prestazioni, perché si tratta di una versione alleggerita con dischi intermedi in ergal, così che risulta ridotta l’inerzia della massa rotante
In entrambi i casi il kit è costituito da 9 dischi guarniti con supporto metallico in alluminio pressofuso e 8 dischi intermedi in acciaio. Il pacco dischi originale va sostituito con quello della Surflex, operazione che non presenta particolari difficoltà. Il prodotto aftermarket viene fornito in una valigetta che contiene anche le istruzioni di montaggio.

Più coppia
Il produttore sottolinea che il materiale di attrito dei dischi guarniti, come tutti i materiali di attrito, può avere comportamenti e reazioni variabili a seconda della temperatura, dell’uso e anche del tipo di guida; ma promette che il comando della frizione diventa molto più modulabile e, c’è anche un incremento della coppia superiore al 10%.
Oltre che sulla K1200, può venire montato anche sui modelli R 1200 prodotti fino al 2018 e sugli R 1250 fino al 2020.
Il prezzo dei kit è 210 euro + IVA per quello analogo all’originale e identificato dalla sigla S 2446, mentre quello alleggerito è identificato dalla sigla S 2468 e costa 218 euro + IVA.

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Accessori
    10 Marzo 2022
    Realizzato in scala 1:5 con la bellezza di 1.920 mattoncini, la BMW M 1000 RR Lego Technic rimarrà esposta nello store di San Babila a Milano accanto alla “sorellona” da 221 cv. Si tratta della prima tappa del tour itinerante annunciato qualche settimana fa dalla stessa Lego
  • Accessori
    28 Novembre 2021
    Usare comodamente lo smartphone come sistema di navigazione e assistente universale per la moto? BMW propone il nuovo ConnectedRide Cradle, sistema compatibile con tutti i modelli: ecco cos’è e come funziona
  • Accessori
    29 Settembre 2021
    Accortasi della possibilità di incrinature e rotture, BMW ha lanciato una campagna di richiamo rivolta a tutti i clienti cha hanno acquistato alcune pedaline presenti nel catalogo ufficiale di accessori. La sostituzione del pezzo con uno nuovo sarà totalmente gratuita. Altrimenti si può chiedere il rimborso. Ecco i prodotti e i modelli interessati
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet