ACCESSORI

Metzeler, ecco il nuovo SPORTEC M9 RR

Firmato Metzeler e progettato per naked e supersportive, il nuovo pneumatico SPORTEC M9 RR assicura ottime performance anche sul bagnato. Il merito va alle particolari mescole “sovrapposte” e al disegno del battistrada, studiato per consentire una buona evacuazione dell’acqua fino ai 30° di piega

Metzeler, ecco il nuovo SPORTEC M9 RR
SPORTEC M9 RR

Metzeler presenta in nuovo SPORTEC M9 RR, evoluzione del già conosciuto ed apprezzato SPORTEC M7 RR. Dedicato ai possessori di supersportive e naked, il nuovo pneumatico è adatto alla guida di tutti i giorni e, assicura l’azienda tedesca, in tutte le condizioni climatiche, merito di nuove mescole e di un inedito disegno del battistrada.
Nel dettaglio, le mescole del pneumatico posteriore sono disposte utilizzando lo schema Cap & Base che consiste nel sovrapporre le due fasce laterali in mescola morbida, che assicurano il grip in curva, ad uno strato di mescola più dura che assicura costanza nelle prestazioni e bilanciamento termico. Quest’ultima mescola inoltre costituisce la fascia centrale del pneumatico per circa 50mm, pari al 25% dell’intera sezione, per migliorare il rendimento chilometrico. Il contenuto di silice nella fascia centrale del posteriore è stato incrementato del 24% rispetto a SPORTEC M7™ RR. Il pneumatico anteriore impiega le stesse mescole del posteriore a garanzia di una omogeneità di risposta ed un perfetto accoppiamento tra i due pneumatici. La mescola centrale costituisce circa il 33% della sezione del battistrada.
 Le mescole Full Silica servono a migliorare il tempo di riscaldamento della gomma, il livello di grip meccanico su un’ampia tipologia di asfalti ed il grip chimico in condizioni di bagnato, a beneficio di un utilizzo su strade con asfaltature irregolari e in qualsiasi condizione meteo.
Nel disegno del battistrada si riconoscono invece i tratti del pi greco – π – che oltre a essere distintivi della famiglia di prodotti SPORTEC hanno anche una ragione funzionale. Gli incavi del pi-greco permettono infatti un certo grado di mobilità alla porzione di battistrada che delimitano, offrendo un miglioramento del tempo di warm-up anche a basse temperature. Inoltre servono anche a massimizzare il volume d’acqua evacuato per la guida sul bagnato. Nel dettaglio, riferisce Metzeler, è assicurata un’eccellente evacuazione dell’acqua fino ai 30° di piega, mentre oltre questa inclinazione raggiunge rapporti di pieni/vuoti vicini a quelli di un pneumatico Race Replica.
Riportiamo in gallery la tabella contenente tutte le misure in cui è disponibile il nuovo M9 RR.

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Pneumatici
    09 Luglio 2020
    Metzeler lancia il suo pneumatico realizzato appositamente per il mondo scooter adatto a ogni stagione e manto stradale. Parole d'ordine sono grip, affidabilità, largo utilizzo e sicurezza
  • Pneumatici
    19 Gennaio 2020
    Michelin porta al Motor Bike Expo 2020 tutte le novità dedicate ai scooter, moto stradali e da pista. Particolarmente interessanti, dato lo spirito della kermesse, le nuove Commander III Cruiser
  • Pneumatici
    02 Gennaio 2020
    Realizzato per operare in maniera efficace anche nei climi più rigidi, il nuovo Mutant di Dunlop è adatto praticamente a qualsiasi tipo di moto, dalle sport tourer alle naked