ACCESSORI

Da Polini i rapporti allungati per Vespa e scooter Piaggio

L'azienda italiana propone un nuovo kit per allungare i rapporti primari della Vespa LX, Vespa Primavera 125 4T, Vespa 300 4T e altri scooter Piaggio. L’incremento di velocità varia dal 9 al 18% a seconda del modello

Da Polini i rapporti allungati per Vespa e scooter Piaggio
"Con le ali sotto i piedi"
Polini, azienda esperta nella produzione di kit edi elaborazione per i principali scooter in commercio, ha da poco lanciato sul mercato una nuova modifica per quei possessori di Vespa che vorrebbero dal proprio mezzo una velocità di punta maggiore. Il kit di Polini, dunque, prevede un set di nuovi rapporti primari allungati, proprio per aumentare il dato di velocità massima. Per quanto riguarda Vespa LX, Sprint, Primavera 125 4T e Piaggio Liberty 125 3V, il kit specifico costa 116 euro (Iva esclusa) e prevede un ingranaggio primario a denti dritti con rapporto 17/45: rispetto all’originale, permette un aumento di velocità del 18%. Per i modelli più potenti di Aprilia, Derbi, Gilera e Piaggio, tra cui anche la Vespa 300 4T, è invece disponibile un kit con rapporto 15/49, sempre con ingranaggio primario a denti dritti, che consente un incremento del 9%. Il costo è di 118 euro (più Iva). Il kit è pensato anche per essere abbinato con le altre parti speciali Polini, per sfruttare al meglio l'incremento di potenza derivante da queste modifiche.


ACCESSORI CORRELATI
  • Parti speciali
    17 Dicembre 2019
    LeoVince ha messo a punto un silenziatore per la nuova Vespa GTS, realizzato con cura e materiali di alta qualità, ha il corpo in acciaio inox e fondello in carbonio
  • Parti speciali
    02 Settembre 2019
    Direttamente dal mondo delle corse, l’azienda lombarda presenta il nuovo albero motore pensato per i motori di 50 cm3 prodotti da Piaggio e Derbi: più resistente ed efficace, consente di accrescere le prestazioni e migliorare l’erogazione della potenza
  • Parti speciali
    12 Agosto 2019
    I tranquilli scooterini di Kymco diventano più scattanti grazie al kit variatore messo a punto da Polini. Gli interventi permettono di far lavorare il motore con curve di erogazione più grintose che rendono più “brucianti” le partenze