ACCESSORI

Caberg Drift Evo, l’integrale con lo spoiler per l'alta velocità

Il Drift Evo è il nuovo casco integrale di Caberg che affianca il modello Drift, introducendo alcune migliorie per soddisfare i motociclisti più sportivi ma rivelandosi adatto anche a un utilizzo touring. Prezzi di 300 euro per la versione in tricomposito e di 380 euro per versione in carbonio

Caberg Drift Evo, l’integrale con lo spoiler per l'alta velocità
Doppia calotta e doppia versione 
Realizzato in doppia calotta (piccola per taglie XS-M e grande per taglie L-XXL), il Drift Evo ha uno spoiler posteriore che migliora l’aerodinamica del casco alle velocità più alte, riduce le turbolenze e la rumorosità e conferisce un design aggressivo. Gli interni adottano inoltre un nuovo guanciale, che conferisce una calzata ancora più avvolgente e precisa e possono essere sostituiti con quelli della taglia superiore o inferiore così da consentire la personalizzazione del casco. È inoltre dotato di un meccanismo visiera a sgancio rapido, che regola automaticamente la posizione della visiera per una miglior aderenza con la bordatura della finestra. Sul lato sinistro del meccanismo visiera è posta una leva che permette di bloccarla a una distanza dalla bordatura di circa 0,5 cm per evitare o eliminare la condensa che viene assorbita in modo efficace dal vento durante la circolazione; inoltre, permette di avere un flusso d’aria sul viso direzionato in modo da non dare fastidio nemmeno alle velocità più alte. La leva di blocco esclude poi la possibilità che la visiera si apra durante la marcia o durante una caduta. Drift Evo è dotato di visiera antigraffio con lente Pinlock Max Vision per evitare l’appannamento e del visierino parasole DVT (Double Visor Tech), facilmente manovrabile anche con i guanti attraverso una leva laterale. Drift Evo è già in vendita nella versione Speedster, con calotta realizzata in tricomposito (carbonio, kevlar e fibra di vetro, 299,99 euro) e nella versione Carbon (379,99 euro), con calotta interamente in fibra di carbonio che consente di ridurre il peso di circa 100 grammi rispetto alla versione in tricomposito che pesa 1350 grammi.


ACCESSORI CORRELATI
  • Caschi
    16 Ottobre 2019
    Caratterizzato da un’ottima aerodnamica, dai materiali pregiati e, in generale, dalla grande  cura posta in ogni dettaglio, il nuovo K6 di AGV vanta tra le altre cose una leggerissima calotta in carbon-aramidica e 5 differenti densità di EPS con visiera 100% Max Vision Pinlock 120
  • Caschi
    25 Settembre 2019
    L’integrale di Scorpion sfoggia la nuova grafica Tucson . Non cambiano le caratteristiche tecniche, l’ADX 1 è un casco "trasformabile", può essere indossato con visiera e frontino per l'uso in fuoristrada, in configurazione con solo visiera per l’utilizzo su strada e con la mentoniera sollevata in stile “modulare”
  • Caschi
    21 Luglio 2019
    Il Profile - V di Arai si veste di giallo fluo per la nuova versione Bend Yellow. Come sempre per il prodotti dell’azienda giapponese, confort e sicurezza sono parole d’ordine: la calotta interna è in EPS a densità differenziate, le prese d’aria e gli estrattori promettono una perfetta ventilazione, la visiera è VAS Max Vision Pinlock Ready e gli interni removibili e lavabili