NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha YZF-R3 Monster Energy MotoGP Edition, sognando Valentino

Per il 2021 la YZF-R3 vestirà anche i colori sfoggiati dalle Yamaha ufficiali MotoGP di Valentino Rossi e soci. Si tratta però di una versione in edizione limitata pensata solo per il mercato statunitense. Peccato...

Yamaha YZF-R3 Monster Energy MotoGP Edition, sognando Valentino
In un momento in cui si cerca di recuperare una certa normalità, Yamaha va in scia al momento positivo nel massimo campionato motociclistico aggiornando le grafiche della piccola sportiva YZF-R3, che per il 2021 guadagna i colori Monster Energy MotoGP Edition, ispirati alle Yamaha ufficiali MotoGP portate in pista da Valentino Rossi e Maverick Vinales.

Non per tutti
C’è un però: la colorazione Monster Energy sarà destinata al solo mercato statunitense. Quindi, se non per vie traverse o per un cambio di politiche commerciali, in Europa questa versione della R3 non dovrebbe arrivare. Un piccolo dispiacere per gli appassionati del "resto del mondo" del marchio dei tre diapason e fans del Motomondiale



Tutto confermato
Per quanto riguarda la moto le novità si fermano qui, visto che tecnicamente e stilisticamente la “R3” non cambia di un bullone. Non che ce ne fosse bisogno, il design è aggressivo e ben proporzionato, con il serbatoio muscoloso raccordato con la sella filante che corre verso l’alto. Sotto le plastiche solo conferme, a cominciare dal bicilindrico frontemarcia da 321 cm3 raffreddato a liquido, con distribuzione bialbero quattro valvole e pistoni e cilindri in alluminio. Un motore brillante con una potenza di 42 CV e una coppia massima di 29.6 Nm a 9000 giri. Per quanto riguarda la ciclistica troviamo il conosciuto telaio a diamante in tubi d’acciaio abbinato a una forcella KYB a steli rovesciati da 37 mm (non regolabile) con piastra di sterzo in alluminio; al posteriore c’è invece un classico monoammortizzatore regolabile nel precarico. L’impianto frenante fa affidamento invece su un disco da 298 mm all’anteriore con pinza a doppio pistoncino e un disco da 220 mm al posteriore.

Cliccate qui per la prova completa della YZF-R3.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    22 Settembre 2020
    Secondo quanto riportato dall'autorità federale tedesca per i trasporti, il tre cilindri Yamaha montato su MT-09, Tracer, XSR e Niken per rientrare nella normativa Euro 5 crescerà di cilindrata fino a 890 cm3 e avrà 4 CV in più
  • News
    21 Settembre 2020
    Top Gun regala a Yamaha la quarta vittoria in sette gare, Dovizioso mantiene la testa della classifica al giro di boa del campionato con un ottavo posto, ma Ducati piange per la mancata vittoria di Bagnaia, caduto mentre era in testa. Joan Mir ha il successo nel mirino e si candida come uno dei principali avversari di Quartararo e compagnia nella corsa al titolo
  • News
    20 Settembre 2020
    Dal 30 settembre al 4 ottobre andrà in scena l'edizione 2020 dello Swank Rally. Prima di partire per la Sardegna, però, si terrà il 18 settembre a Novara lo Swank Camp in cui i piloti del team Yamaha si preparanno alla "sfida" in sella alle Ténéré 700

Yamaha YZF

  • Prezzo€ 5.999
  • Peso169 Kg
  • Serbatoio14,0 l
  • Altezza sella78 cm
  • Lunghezza209 cm