NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha Euro 5: addio a YZF-R6, FJR 1300 e XT1200Z Ténéré

Nuovi modelli, più tecnologici e dalle prestazioni decisamente superiori, spesso più sicuri e pure meno inquinanti. Se da una parte si dà il benvenuto alle novità del nuovo anno, dall’altra bisogna per forza di cosa dire addio ai modelli che escono dal listino. Ecco quali sono quelli di Yamaha

Yamaha Euro 5: addio a YZF-R6, FJR 1300 e XT1200Z Ténéré
Il nuovo che avanza
Recentemente presentate da Yamaha, le nuove MT-07 ed MT-09, la Tracer 9 e la Tracer 07 GT (qui i dettagli di entrambe le versioni) hanno tra le tante caratteristiche distintive un fondamentale elemento in comune: l’Euro 5. Obbligatoria da gennaio 2021, la nuova normativa antinquinamento ha infatti imposto l’aggiornamento di numerosi modelli: salvo che per per  gli stock in magazzino, che la proroga concessa dall’UE rende vendibili ancora per tutti il 2021, condizione essenziale alla commercializzazione di nuovi modelli sarà infatti a brevissimo il rispetto della Euro 5.

Con tutti i riflettori giustamente puntati sulle novità già presentate da Yamaha, varrebbe tuttavia la pena “ricordare” i modelli che al contrario spariranno dal listino di Iwata. Prossime al pensionamento sono la YZF-R6 che rimarrà solo in versione Race da pista (qui tutti i dettagli), la FJR 1300, che cede il passo alle novità sopra ricordate dopo quasi 19 anni di servizio, numerosi aggiornamenti e la bellezza di oltre 120.000 unità vendute in tutto il mondo e, tra le Adventure, la XT1200Z Ténéré, che non è riuscita ad avere il successo della sorellina Ténéré 700 (qui il nostro primo contatto) presentata lo scorso anno e destinata, insieme alla sorella Rally Edition, a tornare nel 2021 ovviamente aggiornata all’Euro 5.
Dire addio a modelli che, a loro modo, hanno contribuito alla storia di un marchio senza cedere alla nostalgia non è, per molti appassionati, cosa semplice e di immediata “digestione”. Tuttavia, la speranza non muore mai: gli esempi di modelli scomparsi e poi gloriosamente tornati in una nuova e più moderna veste sono numerosi. Uno su tutti - giusto per restare in quel di Iwata - ci è dato proprio dalla Ténéré, tornata nel 2019 in ricordo della mitica dakariana XT 600Z Ténéré del 1983…

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    24 Novembre 2020
    Morbidelli ha vinto tre gare ed è arrivato secondo nel mondiale con una moto definita spec-A, un ibrido tra la versione 2019 e la 2020. Mentre Quartararo e Vinales si lamentano del materiale factory, Franco ottimizza il pacchetto a disposizione insieme a Forcada. Valentino Rossi dal canto suo spinge per avere sviluppi e ricorda che ci sono diverse aree su cui si può intervenire
  • News
    19 Novembre 2020
    Si può scegliere tra il tre ruote Tricity, stabile e molto adatto al pavé cittadino, e il maneggevolissimo “ruote alte” Xenter, entrambi 125 cm³ leggeri e facili da guidare, il noleggio parte da 7 euro al giorno comprensivo dei costi di gestione ordinari
  • Moto
    18 Novembre 2020
    L’anno prossimo verrà sospesa la produzione della R6 omologata per la circolazione stradale. La regina delle Supersport verrà costruita soltanto in versione da pista, destinata alle competizioni e agli smanettoni da circuito: si chiamerà R6 Race e sarà disponibile presso i concessionari Yamaha a partire da gennaio 2021