NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha EC-05, scooter elettrico con batterie intercambiabili

La partnership con Gogoro recentemente annunciata da Yamaha dà ora i suoi primi frutti. In arrivo sul mercato taiwanese per il mese di agosto, l’EC-05 sarà il primo scooter firmato dalla Casa nipponica a permettere lo scambio - anziché la ricarica  - della batteria scarica

Yamaha EC-05, scooter elettrico con batterie intercambiabili
Powered by Gogoro
A ottobre Yamaha aveva annunciato di aver stretto una partnership con Gogoro, produttore taiwanese che nel 2015 aveva messo a punto un sistema di stazioni di ricarica studiato per scambiare la batteria "finita" con una carica al 100%. Ora, a soli pochi mesi di distanza, arriva il primo concreto risultato: si chiama EC-05 e, benché le caratteristiche tecniche non ne siano ancora state diffuse, approderà sul mercato di Taiwan a partire dal prossimo agosto. Lo scooter elettrico a ruote basse sarà il primo di Yamaha a permettere all’utente di scambiare la batteria esaurita con una “nuova” direttamente alla stazione di ricarica, anzi, di scambio. Una soluzione che, oltre ad azzerare i tempi di ricarica, permette un sensibile risparmio sui costi delle batterie che vengono in questo modo “noleggiate” di volta in volta dai singoli clienti.  Il sistema funziona: solo nel 2015, gli scambi registrati da Gogoro a Taiwan hanno superato la soglia dei 17 milioni (su un totale di circa 23,3 milioni di abitanti) e, considerano l’intenzione già annunciata di portare il numero di stazioni da 750 a oltre 1.000, è lecito aspettarsi un progressivo aumento anche del numero degli scambi. L’ingresso di Yamaha nel business Gogoro, inoltre, non dovrebbe far altro che alzare ulteriormente le stime: Gogoro - spiegava in ottobre Horace Luke, CEO dell'azienda taiwanese - è nata come una piattaforma aperta, che utilizza un'infrastruttura energetica a rete e promuove la trasformazione delle grandi città in Smart City. La collaborazione con Yamaha è un grande passo avanti verso la realizzazione di tutto ciò e ne siamo onorati”.

Quanto detto si riferisce, per il momento, al solo mercato di Taiwan: la commercializzazione dell’EC-05 è prevista infatti per la sola nazione insulare e non è ancora chiaro se e quando dovesse allargarsi ad altri mercati. Nel frattempo, ecco qui sotto il video di presentazione dello scooter. 

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Agosto 2020
    Con gli incentivi statali, scegliere oggi la mobilità elettrica su due ruote con NIU significa risparmiare fino al 32,8% sul prezzo di listino in caso di rottamazione di un vecchio scooter e fino al 24,6% senza rottamazione
  • News
    02 Agosto 2020
    Yamaha ha pubblicato il nuovo listino prezzi al pubblico per i modelli della gamma off-road. In vigore dal 9 luglio, i prezzi sono da intendersi IVA compresa Franco concessionario

  • Scooter
    30 Luglio 2020
    Presentato a Taiwan, il nuovo Cygnus Gryphus 2021 di Yamaha sfoggia un raffinato motore monocilindrico da 125 cm3 a fasatura variabile. Arriverà anche da noi? Difficile dirlo, anche se la Euro 5 non sarebbe certo un problema