NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha: demoride con MotoGP in palio

Yamaha apre la stagione dei giri in moto con un open weekend in programma il 30 e il 31 marzo in cui sarà possibile provare tutte le novità 2019. Per partecipare ai demo ride basta essere in possesso di patente valida, abbigliamento adeguato e prenotare la prova online. E i più fortunati vinceranno anche due pass per la MotoGP!

Yamaha: demoride con MotoGP in palio
Test e MotoGP
La primavera è alle porte e Yamaha ha deciso di "battezzarla" con un open week. Il 30 e il 31 marzo, nelle concessionarie del marchio presenti in tutta Italia, si terrà una due giorni di porte aperte in cui sarà possibile toccare con mano e soprattutto provare le novità 2019 della gamma di Iwata, oltre al resto delle moto in listino. Ci saranno tutte, dall'attesissima Niken alla famiglia delle Hyper Naked, alle Sport Touring, fino alle "special di serie" della famiglia Faster Sons, oltre ovviamente agli scooter Tmax Sport Edition e Xmax Iron Max. Provare la moto o lo scooter che vi interessa è semplicissimo perché è sufficiente compilare lo scarico di responsabilità ed essere in possesso di una patente di guida valida. Yamaha offre l’opportunità di prenotare la propria prova on line, sul sito ufficiale nella sezione dedicata all’Open Weekend, la trovate cliccando qui. Ma non finisce qui, perché la casa di Iwata ha in serbo una sorpresa spettacolare per i suoi fans: gli iscritti alle prove su strada parteciperanno all'estrazione di due pass, validi per due persone, per assistere alla tappa di Misano della MotoGP in programma i primi di settembre. I fortunati vivranno una giornata d’eccezione, avendo libero accesso all’area paddock e all’hospitality del team Yamaha Monster MotoGP, dove potranno vedere da vicino i piloti ufficiali Valentino Rossi e Maverick Vinales. Ogni cliente potrà tentare la fortuna una volta per ogni veicolo testato. 

 
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    24 Aprile 2019
    Supportata dai concessionari ufficiali, Yamaha Motor punta i riflettori su Roma,  lanciando la sfida per nominare il miglior bike builder della Capitale. Partendo da una XSR700, i customizer partecipanti al nuovo casting Faster Sons XT Tribute dovranno realizzare una special dall’indole off-road e dalla forte personalità
  • News
    21 Aprile 2019
    Ormai iconica, l’R1 di Yamaha ha festeggiato qualche mese fa il traguardo dei 20 anni. Considerando l’entrata in vigore delle nuove normative Euro 5, è lecito supporne un profondo restyling a partire proprio da motore che, sull’ipotetico nuovo modello, potrebbe prevedere l'introduzione della fasatura variabile
  • Fuoriserie
    20 Aprile 2019
    I customizzatori californiani di Ride Custom hanno messo le mani su una vecchia Yamaha XT500 del 1978 rendendola un’Urban Enduro che punta sull'alluminio a vista per solleticare il palato degli amanti di questo genere