NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki, ecco tutte le promozioni per l’acquisto di un nuovo modello moto o scooter

Finanziamenti a tasso agevolato, acquisto con anticipo e rate dopo l’estate, possibilità di scegliere l’ammontare dell’esborso iniziale e di calibrare quindi il periodo e l’entità delle successive rate e supervalutazione dell’usato. A seconda delle esigenze, Suzuki promette promozioni per tutti. Facciamo il punto

Suzuki, ecco tutte le promozioni per l’acquisto di un nuovo modello moto o scooter
Promozioni Suzuki 2021
Se state pensando di cambiare moto, l’offerta si Suzuki potrebbe fare al caso vostro: tra le proposte più vantaggiose spiccano i finanziamenti a tasso agevolato che permettono di saltare subito in sella e di pagare poi più avanti nel tempo con rate mensili. Vediamo tutte le proposte di Hamamatsu più nel dettaglio.

FOLLOW THE SUN - Prima rata a tre mesi

La campagna consiste in un finanziamento messo a punto con il partner Findomestic e permette di mettersi alla guida senza versare alcun anticipo, iniziando a pagare dopo l’estate. Il piano prevede la prima rata a tre mesi dalla firma del contratto e il rimborso nei successivi 72 mesi, con ciascuna delle prime 36 rate pari all’1,3% dell’importo finanziato e le successive 36 di entità costante. La promo estiva può essere attivata per qualsiasi importo dai 5.000 euro in su e ha un TAN agevolato del 4,95%, mentre il TAEG raggiunge al massimo il 7,35%.

Suzuki NOW! - Interessi zero

Con questo piano la cifra erogata dalla finanziaria può variare tra i 2.500 e i 6.500 euro, mentre per quanto riguarda la durata si può scegliere tra i 18 e i 24 mesi. In entrambi i casi il TAN è fisso allo 0%, mentre il TAEG oscilla dal 4,60% al 10,25% a seconda della cifra e della scadenza pattuite. Il pagamento della prima rata è fissato dopo un mese dalla sottoscrizione e le spese di istruttoria vanno dai 130 ai 230 euro.

WAY2RIDE - Divertiti, il futuro è garantito

In questo caso ci si può mettere in garage la moto versando un anticipo e pagando rate mensili per due o tre anni. Il Cliente può determinare l’esborso iniziale e l’entità delle 24 o delle 36 rate, per arrivare a quello che sarà un Valore Futuro Garantito prestabilito. In pratica, si potrà decidere se dare un acconto maggiore e avere poi rate ridotte o se distribuire in modo diverso la cifra. Al termine del piano di finanziamento si avranno comunque tre opzioni: saldare l’importo restante con una maxi-rata finale e tenere la moto (o lo scooter), restituirla al concessionario o sostituirla con un’altra Suzuki nuova di qualsiasi modello.

Supervalutazione

In queste settimane i Clienti Suzuki possono tra l’altro beneficiare di una supervalutazione di 1.000 euro dell’usato legata all’acquisto di una V-Strom 1050 XT e XT Pro o a una qualsiasi versione della V-Strom 650. Acquistando quest’ultimo modello senza moto da permutare si riceve invece in omaggio il nuovo kit Freedom composto da borse laterali in alluminio da 37 litri, cavalletto centrale, parabrezza touring e estensioni per gli specchietti per un valore complessivo di oltre 2.000 euro. In tutti i casi è inoltre prevista l'estensione gratuita della garanzia ufficiale da 2 a 4 anni.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    14 Ottobre 2021
    In arrivo nelle concessionarie Suzuki, la nuova GSX-S1000GT dal prossimo lunedì sarà protagonista di una serie di test ride. Da nord a sud, sarà possibile mettersi d'accordo con i dealer aderenti all'iniziativa e prenotare un appuntamento per una prova su strada. Ecco tutti i dettagli
  • Spy
    11 Ottobre 2021
    Suzuki sta portando avanti il progetto del suo nuovo bicilindrico parallelo. I brevetti qui sotto ci mostrano un'unità da 700 cm3 montata su quella che si direbbe una naked. Il risultato "concreto" potrebbe essere una SV pronta a giocarsela con la MT-07 di Yamaha
  • Spy
    07 Ottobre 2021
    La casa di Hamamatsu lavora a una gamma completamente rinnovata, che monterà un bicilindrico parallelo al posto del ben noto V-Twin giapponese. La cilindrata sarà di 700 cm3 e la configurazione in linea permetterà maggiore libertà nel disegno di ciclistica e sospensioni, oltre a costi più contenuti