NOVITA' MOTOCICLISMO

Spy - Nuove foto della KTM 1290 Super Adventure, ecco come sarà

Nuovamente paparazzata durante un collaudo, la 1290 Super Adventure di KTM si mostra aggiornata rispetto a quanto precedentemente visto. Colpiscono in particolare il nuovo frontale, il serbatoio allungato in avanti e il nuovo (e più ingombrante) scarico Euro 5. Con ogni probabilità ne arriveranno due versioni: la S e la R

Spy - Nuove foto della KTM 1290 Super Adventure, ecco come sarà
KTM 1290 Super Adventure
Tra immagini rubate durante i collaudi e promesse più o meno autorevoli, della nuova 1290 Super Adventure se ne parla ormai da circa un anno. In molti speravano di poterla vedere pronta per la vendita già in occasione dell’ultima EICMA, anche se così purtroppo non è stato… Arriverà, ormai non ci sono più dubbi: ulteriore conferma arriva in tal senso dalle nuove fotografie scattate di recente durante un test su strada. Le immagini ci mostrano una versione ulteriormente aggiornata e modificata, specialmente nella parte frontale con il nuovo gruppo ottico full Led ed il sensore radar. In particolare, va ricordato in tal senso l’impiego da parte di KTM del sistema Bosch per la gestione del cruise control adattivo, dell’allarme anti collisione e della frenata d’emergenza. Le plastiche sembrerebbero inoltre nascondere anche i cablaggi per le sospensioni semi attive griffate WP.
Le novità riguardano anche sovrastrutture e serbatoio, quest’ultimo allungato in avanti e aggiornato con inedite prese di sfogo per convogliare l’aria che attraversa il radiatore. Nuovi anche il silenziatore, aggiornato per rispettare la normativa antinquinamento Euro 5, e il telaietto posteriore in tubi quadri di alluminio imbullonato a quello principale in acciaio. A parte quanto ci è possibile vedere in foto, della nuova e attesissima 1290 Super Adventure sappiamo ancora poco, perlomeno ufficialmente. Facile comunque immaginarne due versioni, cioè la S stradale con ruota da 19" e la R per l’off-road più impegnativo con ruota da 21". Esattamente com’è per il modello attuale, ci aspettiamo infine il classico V2 capace di una potenza vicina ai 160 CV.
Per conferme o smentite dovremo in ogni caso pazientare ancora un po’: da KTM infatti, almeno per il momento, le bocce rimangono cucite…  

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    01 Giugno 2020
    Avvistata durante un test su strada, la nuova KTM Duke 390 dovrebbe potrebe arrivare già nel 2021. Le foto ce ne mostrano una versione aggiornata sotto numerosi aspetti, anche se ovviamente ancora incompleta e in fase di evoluzione
  • News
    21 Maggio 2020
    La casa austriaca ha presentato un nuovo programma di finanziamenti per tutta la gamma. Due le tipologie per diluire nel tempo i prezzi dei modelli: da 12 a 36 mesi e da 12 fino a 60 mesi, prima rata a 120 giorni
  • News
    20 Maggio 2020
    La squadra fondata da Stefan Kiefer deve fare cassa e propone i due prototipi di Mattighofen al prezzo di 49mila euro l'uno. La prima moto è del 2018 e monta un motore Honda 4 cilindri 600, la seconda è del 2019 ha il 3 cilindri Triumph, per entrambe potenze di poco superiori ai 130 cavalli