NOVITA' MOTOCICLISMO

Aprilia RSV4 e Tuono V4 1100 Misano Edition per gli USA

Vestite con i colori e le grafiche utilizzate da Loris Reggiani per la prima vittoria di Aprilia nella classe 250 cm3, le nuove RSV4 1000 RR e Tuono V4 1100 Misano Edition saranno disponibili in edizione limitata ma, purtroppo, solo per il mercato USA

Aprilia RSV4 e Tuono V4 1100 Misano Edition per gli USA
RSV4 1000 RR e Tuono V4 1100 Misano Edition
Destinate al solo mercato statunitense e prodotte in edizione limitata, le RSV4 1000 RR e Tuono V4 1100 Misano Edition celebrano con una livrea speciale la prima vittoria conquistata da Aprilia nel mondiale del 1987. Grafiche e colori sono molto simili a quelle utilizzate da Loris Reggiani nella storica - e prima - vittoria nella categoria 250 sul circuito di Misano Adriatico. A distinguerle dalle versioni standard ci pensano le grafiche con fondo bianco, lettera “A” in evidenza sulla pancia della carena, il parafango anteriore in fibra di carbonio, la batteria al litio, più leggera di quella “standard” e l’immancabile serigrafia: per la RSV4 RR con un'incisione sulla piastra di sterzo e per la Tuono RR sulla parte superiore del tappo serbatoio. Non cambia invece la base tecnica, che rimane quella dei modelli “R”. A spingerle quindi il potente quattro cilindri a V di 65°, da 1.077 cm3 e 175 CV a 11.000 giri/min e 122 Nm di coppia per la Tuono e da 999 cm3 e 201 CV a 13.000 giri per la RSV4 RR, abbinato a una ciclistica di livello (telaio a doppia trave in alluminio, forcella a steli rovesciati e impianto frenante Brembo da superbike) gestito da un altrettanto ottimo pacchetto elettronico APRC.
Entrambe disponibili per il solo mercato USA in soli 100 esemplari, saranno proposte al prezzo di 15.999 dollari per la Tuono  e di 17.999 dollari per la RSV4 (corrispondenti rispettivamente a circa 14.200 e 16.000 euro). Un sovrapprezzo di circa 500 dollari rispetto ai modelli standard.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    12 Luglio 2020
    Novità vere o presunte, disegni tecnici, nomi e progetti registrati, prototipi marcianti, c'è così tanta carne al fuoco che si rischia di perdersi qualcosa tra le novità che bollono in pentola a Noale. Facciamo il punto per quanto riguarda quello che possiamo aspettarci nel prossimo futuro da Aprilia
  • Spy
    25 Giugno 2020
    Nuovi brevetti depositati da Aprilia ci mostrano appendici aerodinamiche evolute, grazie a questo sistema l'impianto di raffreddamento potrebbe avere dimensioni inferiori con conseguente riduzione del peso e degli ingombri
  • News
    23 Giugno 2020
    Jorge e la casa di Noale potrebbero cercarsi a prescindere da un accordo futuro tra lo spagnolo e Ducati. Al team veneto potrebbe servire un top rider per sostituire Iannone e fare sviluppo, il 99 ha bisogno di ritrovare il feeling con le gare in un ambiente senza troppe pressioni