NOVITA' MOTOCICLISMO

Royal Enfield, la Himalayan si rifà il trucco

Arrivano nuove colorazioni per la Royal Enfield Himalayan, che sfoggia anche strumentazione e fianchetti rivisitati. Invariate invece le forme, così come la ciclistica e il motore, semplici e allo stesso tempo efficaci

Royal Enfield, la Himalayan si rifà il trucco
Anche bicolore
Con qualche mese di ritardo per via della pandemia, arriva la versione 2020 della Royal Enfield Himalayan, una vera scrambler capace di adattarsi a qualsiasi tipo di utilizzo, dalla città al viaggio, senza rinunciare al piacere di affrontare qualche sentiero non troppo impegnativo. Una qualità, questa della versatilità, che fa della Himalayan una moto davvero interessante, grazie al binomio motore-ciclistica che punta al sodo: il primo non è potente ma è instancabile e facile da gestire; la seconda punta alla maneggevolezza e all'adattabilità su ogni fondo, anche in coppia e con bagagli.
Con le nuove colorazioni bicolori rosso/nero e blu/nero, questa enduro guadagna anche quel pizzico di fascino in più, andando ad esaltare le forme un po' squadrate e un po' rétro che la rendono subito riconoscibile in mezzo a tante.
Oltre alle verniciature bicolori, la Himalayan my 2020 ha anche nuove fiancatine laterali, una grafica rivista del marchio e una strumentazione dall'aspetto "ringiovanito".
Il prezzo rimane uno dei punti forti della Himalayan che, in versione monocromatica, costa 4.850 euro, mentre con la nuova livrea bicolore costa 4.950 euro.
Se non la conoscete ancora e vi è venuta voglia di scoprirla, bene, fino a fine mese potrete vederla prenotando un appuntamento individuale presso il concessionario autorizzato più vicino a voi. Per scoprire qual è, basta andare su https://www.royalenfield.com/it/it/locate-us/dealers/
Sempre fino al 30 giugno, per chi acquista una Royal Enfield, compresa la Himalayan, la casa indiana propone 300 euro di vantaggi per l'immatricolazione o per l'acquisto di accessori e abbigliamento.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Fuoriserie
    22 Luglio 2020
    Si chiama MJR Roach questa special post-atomica firmata dal centro R&D inglese di Royal Enfield, realizzata sulla base della Himalayan. Tra le chicche il turbocompressore che porta la potenza massima del monocilindrico ad aria da 24 CV a 50
  • News
    21 Luglio 2020
    Se siete convinti che le Royal Enfield siano moto per andare a passeggio, dovrete ricredervi molto presto: il marchio indiano ha annunciato che correrà ufficialmente nel campionato americano di flat track, categoria Production Twins, a partire dal mese di agosto. E il prototipo che vi parteciperà è parecchio interessante...
  • News
    14 Luglio 2020
    Con un totale di 196 immatricolazioni, a giugno la Interceptor 650 di Royal Enfield ha conquistato il primo posto nelle classifiche di vendita inglesi, scalzando dal trono la BMW R 1250 GS. Il merito va alla qualità del prodotto e all'efficace politica di sviluppo della casa indiana

Royal Enfield Himalayan

  • Prezzoda € 4.950
  • Peso182 Kg
  • Serbatoio15,0 l
  • Altezza sella80 cm
  • Lunghezza219 cm