NOVITA' MOTOCICLISMO

Royal Enfield, forse una Scrambler spinta dal bicilindrico della Continental

Per il 2021 Royal Enfield parrebbe avere grandi intenzioni. Il brand indo-britannico ha in questi mesi registrato nuovi nomi, tra cui la Flying Flea e la Meteor. Forse arriverà anche una Scrambler, magari equipaggiata con il fortunato bicilindrico da 650 cm3

Royal Enfield, forse una Scrambler spinta dal bicilindrico della Continental
Novità Royal Enfield
Già equipaggiato - e con non poco successo, visti i dati di vendita (circa 20mila unità solo in India) - dalla Continental GT e dalla Interceptor, il bicilindrico da 650m3 di Royal Enfield potrebbe nel prossimo futuro  fungere da “base” per la realizzazione di nuovi modelli destinati alla gamma 2021. Per il momento, si tratta solo di indiscrezioni non confermate, ma l’ipotesi pare veritiera. D’altra parte, causa normative antinquinamento, lo “storico” monocilindrico da 500 cm3 è ormai destinato alla pensione e l’idea di un 650 “multiuso” si fa sempre più probabile. Difficile invece immaginare i modelli su cui equipaggiarlo: escludendo la piccola  Flying Flea, probabilmente spinta da un più leggero 125, l’ipotesi più probabile sembrerebbe riguardare una nuova scrambler. Il genere piace parecchio, specialmente di questi ultimi tempi, e l’ampia richiesta di personalizzazione potrebbe consentire il lancio di un ricco catalogo di accessori. Impossibile invece sbilanciarsi riguardo stile ed estetica. Guardando alla concorrenza e, in generale, alle forme esibite dagli altri modelli, a livello estetico per la nuova scrambler indiana potremmo aspettarci il classico parafango corto, lo scarico alto, l’immancabile sella piatta, le ruote tassellate e un aspetto tutto giocato sullo stile vintage. In quest’ottica, il 650 potrebbe dimostrarsi perfetto. Per il momento, in ogni caso, si tratta solo di indiscrezioni. Ciò che è certo tuttavia è che per il 20121 Royal Enfield ha già promesso numerosi novità: attendiamo fiduciosi in nuovi sviluppi… 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    19 Giugno 2020
    In rete girano le prime foto spia di quella che potrebbe essere la Royal Enfield Hunter, paparazzata lungo la Chennai-Trichy highway, nel sud-est dell'India. Si tratta chiaramente di un prototipo, ma l'idea che si tratti di una moto stradale ispirata al passato è confermata
  • Moto
    18 Giugno 2020
    Realizzata in tiratura limitata per festeggiare il pensionamento del glorioso monocilindrico da 500 cm3, la Classic Tribute Black di Royal Enfield rende omaggio al modello simbolo della casa. Destinata al mercato indiano, sfoggia particolari unici e l’immancabile placca End of build
  • Moto
    17 Giugno 2020
    Arrivano nuove colorazioni per la Royal Enfield Himalayan, che sfoggia anche strumentazione e fianchetti rivisitati. Invariate invece le forme, così come la ciclistica e il motore, semplici e allo stesso tempo efficaci