NOVITA' MOTOCICLISMO

Riding Evolution Tour, test ride itineranti by Triumph

Quest’anno ribattezzato “Riding Evolution Tour”, il viaggio itinerante di Triumph porterà in ben 28 città di tutta Italia l’intera gamma 2019. La prima tappa sarà quella dei Motodays e si continuerà da sud a nord fino a giugno. Partecipare è semplicissimo e gratuito

Riding Evolution Tour, test ride itineranti by Triumph
Test Triumph
Le novità presentate da Triumph per la gamma 2019 - dalla Street Twin alla Street Scrambler 900 - diventano disponibili per una prova gratuita su strada. La Casa inglese ha inaugurato infatti la terza edizione del suo Triumph DemoTour, per quest’anno ribattezzato: “Riding Evolution Tour”. Cambiano il nome - ed ovviamente anche i modelli a disposizione dei partecipanti - ma rimane invariato il format dell’evento: da marzo a giugno, il “viaggio itinerante” porterà in tutte le regioni italiane per ben 28 città l’intera gamma 2019, pronta per essere conosciuta e testata dagli appassionati del marchio inglese. Ci saranno i principali modelli di Hinckley, tra cui le tanto attese novità 2019 Street Twin, Street Scrambler 900, Speed Twin e Scrambler 1200 XE e XC, l’intera gamma gamma Tiger con la 1200 e la 800 e pure le celebri e sempre apprezzate modern classic.
La prima tappa sarà a Roma in occasione di Motodays, quest’anno in programma dal 7 al 10 marzo e, percorrendo l’Italia da Sud a Nord, si toccheranno quindi le principali regioni dello Stivale: s’incomincia col Lazio e si continua con Campania, Calabria, Puglia, Sicilia, Marche, Toscana, e ancora, Piemonte, Lombardia e Liguria. Il calendario è fittissimo e partecipare  semplice e gratuito: basta consultare il calendario sul sito ufficiale tour.triumph.it e scegliere la tappa di interesse e la moto che si desidera provare. A questo punto, non rimarrà altro da fare che presentarsi il giorno dell’appuntamento con patente di guida e abbigliamento adeguato. 
NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    26 Giugno 2019
    Dopo aver ammirato la versione "gioiello" TFC, ecco alcune foto rubate della Rocket III di serie. La moto svela una linea aggressiva e conferma ovviamente la presenza del maxi motore da 2500 cm3 e ben 170 CV. La vedremo quasi certamente a EICMA di quest'anno
  • News
    02 Giugno 2019
    Per il 2020 la Casa di Hinckley ha pensato a nuove colorazioni con cui impreziosire i modelli della gamma Modern Classic, Adventure e Roadster. Ecco come saranno Bonneville, Bobber, Speedmaster, Tiger, Speed e Street Triple
  • Green Planet
    19 Maggio 2019
    Seguendo una strada ormai “obbligata”, anche Triumph si lancia nella mobilità a zero emissioni. La Casa di Hinckley sarà a capo di un progetto avviato insieme a tre aziende specializzate nella ricerca e nello sviluppo di una nuova famiglia di moto elettriche