NOVITA' MOTOCICLISMO

The Reunion 2019, allo stand Yamaha test su strada e tante special

Yamaha è a The Reunion, l’evento dedicato a café racer, scrambler e special in scena all’Autodromo Nazionale di Monza da oggi fino a domenica. Tutti i visitatori dello Yamaha Village avranno la possibilità di provare su strada la gamma Sport Heritage e di ammirare le special del concorso "Back to the dirt"

The Reunion 2019, allo stand Yamaha test su strada e tante special
Sfida tra special
Oggi inizia The Reunion all’autodromo di Monza e Yamaha ha deciso di fare le cose in grande: sarà presente con tutta la sua gamma e con le special nate dal progetto Yard Build “Back to the dirt”, che ha coinvolto 9 preparatori provenienti da diversi paesi (Austria, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna e Svizzera) che hanno messo le mani su altrettante XSR700. Le regole da seguire erano semplici: i progetti dovevano essere ispirati all'off-road e ai miti dei rally degli anni settanta e settanta. A rappresentare l’Italia il dealer D&G Motorsport di Rimini e Carpi, con il progetto “7”. Le 9 special dovranno poi sfidarsi in pista: parteciperanno infatti agli appuntamenti off road e alla Sprint Race. Il nome del vincitore che avrà interpretato in maniera ideale e concreta la mission del progetto sarà svelato domenica 19 maggio. The Reunion sarà anche il palcoscenico per scoprire le protagoniste del progetto “Swank Rally” di Sardegna Classic. Dopo le selezioni serrate, il team Yamaha, costituito da 5 piloti, è pronto a salpare per la Sardegna per affrontare il Deus Swank Rally. Prima di partire, però, i partecipanti dovranno affrontare ancora una prova speciale e mettersi in gioco di fronte al pubblico di Monza. Infine allo Yamaha village, ci sarà un’area in cui ammirare i progetti Faster Sons. Oltre alle 9 protagoniste del progetto Back to the dirt, ci sarà la Yard Built Sultans of Sprint, lo shop Faster Sons, per acquistare l’abbigliamento genuine Faster Sons, oltre alla immancabile zona dedicata ai test ride dove provare la gamma Sport Heritage, compresa la nuovissima XSR700 XTribute: per prenotarsi basta presentarsi direttamente allo stand Yamaha.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    11 Novembre 2019
    Sul Ricardo Tormo si chiude la stagione del dominio di Marquez e si apre un nuovo anno. Yamaha vuole tornare stabilmente ai piani alti, ma al momento è difficile capire con che pilota potrà provarci. Ducati spera ancora di agguantare il titolo team, Marc permettendo. Lorenzo al bivio: lasciare o insistere con Honda?
  • News
    09 Novembre 2019
    Yamaha porta a EICMA il nuovo TMax 560. Grazie all’aumento di cilindrata ed alle altre importanti modifiche al bicilindrico, il re dei maxi scooter guadagna in coppia e potenza.  Anche le linee sono più aggressive. Due le versioni disponibili
  • Moto
    07 Novembre 2019
    Dalla collaborazione con la casa dei tre diapason arrivano tre nuovi motori destinati ai modelli racing: un 125 due tempi e due quarto di litro, a 2t e 4t. Jan Witteveen e Gaetano Cocco rinforzano il gruppo di lavoro che gareggerà nel 2020 sia nell'italiano che nell'europeo enduro 125 con il Team Maddi Racing.