NOVITA' MOTOCICLISMO

The Reunion 2019, allo stand Yamaha test su strada e tante special

Yamaha è a The Reunion, l’evento dedicato a café racer, scrambler e special in scena all’Autodromo Nazionale di Monza da oggi fino a domenica. Tutti i visitatori dello Yamaha Village avranno la possibilità di provare su strada la gamma Sport Heritage e di ammirare le special del concorso "Back to the dirt"

The Reunion 2019, allo stand Yamaha test su strada e tante special
Sfida tra special
Oggi inizia The Reunion all’autodromo di Monza e Yamaha ha deciso di fare le cose in grande: sarà presente con tutta la sua gamma e con le special nate dal progetto Yard Build “Back to the dirt”, che ha coinvolto 9 preparatori provenienti da diversi paesi (Austria, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna e Svizzera) che hanno messo le mani su altrettante XSR700. Le regole da seguire erano semplici: i progetti dovevano essere ispirati all'off-road e ai miti dei rally degli anni settanta e settanta. A rappresentare l’Italia il dealer D&G Motorsport di Rimini e Carpi, con il progetto “7”. Le 9 special dovranno poi sfidarsi in pista: parteciperanno infatti agli appuntamenti off road e alla Sprint Race. Il nome del vincitore che avrà interpretato in maniera ideale e concreta la mission del progetto sarà svelato domenica 19 maggio. The Reunion sarà anche il palcoscenico per scoprire le protagoniste del progetto “Swank Rally” di Sardegna Classic. Dopo le selezioni serrate, il team Yamaha, costituito da 5 piloti, è pronto a salpare per la Sardegna per affrontare il Deus Swank Rally. Prima di partire, però, i partecipanti dovranno affrontare ancora una prova speciale e mettersi in gioco di fronte al pubblico di Monza. Infine allo Yamaha village, ci sarà un’area in cui ammirare i progetti Faster Sons. Oltre alle 9 protagoniste del progetto Back to the dirt, ci sarà la Yard Built Sultans of Sprint, lo shop Faster Sons, per acquistare l’abbigliamento genuine Faster Sons, oltre alla immancabile zona dedicata ai test ride dove provare la gamma Sport Heritage, compresa la nuovissima XSR700 XTribute: per prenotarsi basta presentarsi direttamente allo stand Yamaha.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    20 Agosto 2019
    Cinque vincitori diversi con quattro moto differenti, la pista inglese regala spettacolo: 2018 a parte, quando non si è corso perché la pioggia aveva reso il tracciato impraticabile. Honda sempre velocissima oltremanica e Lorenzo punta a ritrovare fiducia sul circuito dove ha vinto più di chiunque altro
  • News
    19 Agosto 2019
    MotoGP news – Valentino Rossi a Radio1 Rai ha parlato del suo futuro, della politica e della voglia di paternità. Il Dottore pensa di aver trovato la donna giusta e tra qualche anno promette di pensare anche agli eredi
  • Spy
    17 Agosto 2019
    La casa di Iwata oggi presenterà diverse novità destinate ai mercati orientali, tra queste dovrebbe esserci la certezza dell’arrivo di una XSR di piccola cilindrata. Non si parla però di una “mini” Tracer, che sia la sorpresa Yamaha per il prossimo EICMA?