NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Ninja ZX-25R, presentazione live il 10 luglio

Spinta dal raffinato quattro cilindri frontemarcia da ben 50 CV, la “piccola” Ninja ZX-25R sarà ufficialmente svelata il 10 luglio in diretta streaming dall’Indonesia. L'ultima nata di Kaweasaki vanta una scheda tecnica di livello, ma il prezzo però sarà molto salato

Kawasaki Ninja ZX-25R, presentazione live il 10 luglio
Kawasaki Ninja ZX-25R
Rimandata causa Coronavirus (inizialmente si era detto il 4 aprile), la presentazione ufficiale della nuova Kawasaki Ninja ZX-25R avverrà in diretta streaming dall’Indonesia il prossimo 10 luglio.
La nuova della casa di Akashi, lo ricordiamo, era stata svelata solo pochi giorni fa in occasione del salone di Kobe, durante il quale avevamo potuto conoscerne alcuni dettagli della caratteristiche e scheda tecnica. La piccola 250 si presenta come una sportiva di livello, in grado di offrire molto più di quanto ci si potrebbe in generale aspettare da una 250 cm3. A spingerla ci pensa un quattro cilindri frontemarcia a iniezione elettronica con distribuzione bialbero e 16 valvole (nella più classica tradizione Kawasaki) ed  in grado di raggiungere i 17.000 giri ed una potenza massima vicina ai 50 CV. Non mancano controllo di trazione, mappature motore e cambio elettronico, raffinatezze abbinate ad un telaio in tubi d'acciaio - come quello della "sorellone" H2 - al forcellone in alluminio, alla forcella Showa Big Piston, al monoammortizzatore regolabile nell'idraulica e alla pinza freno anteriore ad attacco radiale.
La qualità, ovviamente, costa: nulla di certo, anche se qualche notizia riguardante il prezzo ha già cominciato a circolare. Da quanto si apprende, in Nuova Zelanda la Kawasaki Ninja ZX-25R sarà venduta a 15.990 NZD, circa 9.200 euro. Una cifra importante, da noi sicuramente fuori mercato: non a caso, la commercializzazione è prevista - almeno per ora -  solo in Giappone e nei Paesi del sud-est asiatico, dove le moto di piccola cilindrata vanno per la maggiore. Difficile vederla anche da noi, specialmente se considerato il fatto che con la stessa cifra i fan delle verdone potrebbero mettersi in garage una Z 900. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    02 Luglio 2020
    Kawasaki starebbe lavorando a un complesso sistema in grado di valutare il tipo di strada, l'obiettivo è ottenere una moto che, per esempio, sia in grado di regolare automaticamente le sue "impostazioni" in preparazione di una curva prima ancora di iniziare a frenare o piegare
  • Moto
    01 Luglio 2020
    La filiale spagnola della casa di Akashi realizzerà una versione speciale della Nnja dotata di kit racing e assemblata direttamente dal team ufficiale superbike KRT. Ogni esemplare sarà dotato di targhetta numerata e gli acquirenti potranno provarla in pista insieme a Rea e Lowes
  • Spy
    01 Luglio 2020
    Secondo alcuni bene informati pare proprio di sì. Del resto il settore delle hypersport è in costante evoluzione e la Ninja, per quanto dominatrice in SBK, ha bisogno quantomeno di un restyling dal punto di visto estetico. Ecco come potrebbe essere