NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Ninja ZX-25R, presentazione live il 10 luglio

Spinta dal raffinato quattro cilindri frontemarcia da ben 50 CV, la “piccola” Ninja ZX-25R sarà ufficialmente svelata il 10 luglio in diretta streaming dall’Indonesia. L'ultima nata di Kaweasaki vanta una scheda tecnica di livello, ma il prezzo però sarà molto salato

Kawasaki Ninja ZX-25R, presentazione live il 10 luglio
Kawasaki Ninja ZX-25R
Rimandata causa Coronavirus (inizialmente si era detto il 4 aprile), la presentazione ufficiale della nuova Kawasaki Ninja ZX-25R avverrà in diretta streaming dall’Indonesia il prossimo 10 luglio.
La nuova della casa di Akashi, lo ricordiamo, era stata svelata solo pochi giorni fa in occasione del salone di Kobe, durante il quale avevamo potuto conoscerne alcuni dettagli della caratteristiche e scheda tecnica. La piccola 250 si presenta come una sportiva di livello, in grado di offrire molto più di quanto ci si potrebbe in generale aspettare da una 250 cm3. A spingerla ci pensa un quattro cilindri frontemarcia a iniezione elettronica con distribuzione bialbero e 16 valvole (nella più classica tradizione Kawasaki) ed  in grado di raggiungere i 17.000 giri ed una potenza massima vicina ai 50 CV. Non mancano controllo di trazione, mappature motore e cambio elettronico, raffinatezze abbinate ad un telaio in tubi d'acciaio - come quello della "sorellone" H2 - al forcellone in alluminio, alla forcella Showa Big Piston, al monoammortizzatore regolabile nell'idraulica e alla pinza freno anteriore ad attacco radiale.
La qualità, ovviamente, costa: nulla di certo, anche se qualche notizia riguardante il prezzo ha già cominciato a circolare. Da quanto si apprende, in Nuova Zelanda la Kawasaki Ninja ZX-25R sarà venduta a 15.990 NZD, circa 9.200 euro. Una cifra importante, da noi sicuramente fuori mercato: non a caso, la commercializzazione è prevista - almeno per ora -  solo in Giappone e nei Paesi del sud-est asiatico, dove le moto di piccola cilindrata vanno per la maggiore. Difficile vederla anche da noi, specialmente se considerato il fatto che con la stessa cifra i fan delle verdone potrebbero mettersi in garage una Z 900. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    01 Agosto 2020
    Tra le possibili novità attese per il 2021 è stata ventilata l’ipotesi che Kawasaki voglia rinverdire i fasti delle mitiche Mach III degli anni 60-70 realizzando una versione moderna con motore sovralimentato su base Z 650 o ZX-6R. Si tratta di un’idea parecchio “estrema”, ma decisamente interessante…
  • Spy
    31 Luglio 2020
    Secondo voci provenienti dal Giappone Kawasaki sarebbe al lavoro per “dare una sorellina” alla Z 900 RS. Base sarebbe la Z 650, recentemente rinnovata, vestita in stileold style. La vedremo già questo autunno?
  • Spy
    26 Luglio 2020
    Il progetto Kawasaki Endeavour di moto elettrica va avanti e lo dimostrano nuovi brevetti depositati proprio su questo progetto. Vi raccontiamo cosa c'è di nuovo