NOVITA' MOTOCICLISMO

Mercedes: con MV Agusta non ripeteremo l’errore fatto con Ducati

Il colosso tedesco attualmente detiene il 25% del capitale azionario di MV Agusta, ma non ha alcuna intenzione di acquisire totalmente la casa italiana. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato Dieter Zetsche, precisando anche che con questa operazione Mercedes non ha intenzione di ripetere gli errori fatti con Ducati

Mercedes: con MV Agusta non ripeteremo l’errore fatto con Ducati
"MV Agusta è più brava a fare moto"
L’accordo siglato lo scorso ottobre da Mercedes AMG e MV Agusta prevedeva l’acquisto del 25% delle azioni da parte della casa tedesca e la possibilità di nominare un membro del consiglio di amministrazione. Dal Salone dell’auto di Detroit, l'amministratore delegato di Mercedes ha voluto precisare che non nasceranno mai moto col marchio Mercedes, perché l’azienda non ha intenzione di produrre direttamente motociclette né, soprattutto, di acquisire completamente MV. Oltre ai capitali (dopo l'accordo con Mercedes, a MV Agusta sono arrivati anche altri 15 milioni dalla Banca popolare di Milano), la Casa di Stoccarda metterà a disposizione di MV le sue competenze tecniche, ma le moto resteranno in ogni caso frutto del genio "italico". “Nel settore delle motociclette alcuni anni fa abbiamo iniziato un'attività di cross-marketing con Ducati che sembrava molto promettente, poi la società è stata acquisita da Audi”, precisa Zetsche, “così la collaborazione è terminata. Ora abbiamo una nuova partnership con MV Agusta, un brand molto prestigioso. Anche in questo caso abbiamo avviato una strategia di cross-branding tra AMG e MV Agusta e pensiamo che i due brand siano complementari. Per evitare però quanto è successo con Ducati abbiamo rilevato una quota, ma non intendiamo assolutamente rilevare la società o produrre motociclette. Questo lo sa fare meglio di noi MV Agusta".


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    25 Marzo 2020
    La casa di Schiranna, a partire da giovedì 26 marzo, fermerà la produzione dello stabilimento varesino in ottemperanza alle nuove direttive emanate dal Governo. Resteranno attivi solo servizi "da remoto" per fornitori e clienti
  • News
    17 Marzo 2020
    L’epidemia di coronavirus ha bloccato la produzione di KTM, Husqvarna, Gas Gas, Moto Morini, Yamaha, Polini e Ducati. Anche Brembo ha chiuso quattro stabilimenti per una settimana. Operative invece (pur con qualche limitazione) MV Agusta, Piaggio, Moto Guzzi e Aprilia
  • News
    10 Marzo 2020
    Il fatto che la produzione MV Agusta punti sul prestigio e sull’esclusività non è una novità per nessuno e non riguarda soltanto le motociclette. È una caratteristica che verrà mantenuta anche per quanto riguarda gli accessori e il merchandising legati al prestigioso marchio: è in arrivo una collezione di accessori e articoli da viaggio che recheranno il logo della Casa di Schiranna, prodotti da Piquadro, uno dei brand di valigeria italiani più prestigiosi.