NOVITA' MOTOCICLISMO

Max Biaggi, lap of honour con la RS 250

Organizzata al Mugello, la festa di Aprilia All Stars ha richiamato sul circuito i grandi piloti di ieri e di oggi. Tra loro, non poteva certo mancare Max Biaggi che, tornato in sella alla “sua” RS 250, ha regalato ai fan un “lap of honour” in ricordo dei suoi mondiali in 250

Max Biaggi, lap of honour con la RS 250
Biaggi e la sua RS
Come promesso sui social qualche settimana fa, Max Biaggi è tornato in pista a cavalcare la “sua” Aprilia. Lo scorso weekend, infatti, il circuito del Mugello è stato invaso da migliaia di appassionati richiamati per l'Aprilia All Stars, la festa organizzata dalla casa di Noale per presentare al pubblico, insieme al team MotoGP, anche la nuova RSV4 1100 Factory da 217 CV, concentrato di tecnologia e sapienza racing che trova una espressione ancora più estrema nella versione X, nata per i dieci anni del progetto RSV4 e con una potenza che tocca i 225 CV per soli 165 Kg di peso (ne parlavamo qui).
La giornata è stata occasione anche per la gara goliardica di tutti i piloti con gli scooter Aprilia SR 150 -  vinta in volata da Manuel Poggiali - per la esposizione in pit lane delle moto che hanno fatto la storia racing di Aprilia e, per i più audaci, anche per strappare qualche foto o qualche autografo. Tanti infatti i piloti di ieri e di oggi che vi hanno preso parte, tra i quali i due alfieri della MotoGP Andrea Iannone e Aleix Espargaró e i plurivincitori Loris Capirossi, Manuel Poggiali, Lorenzo Savadori e, appunto, anche il 4 volte iridato della 250 e due volte Campione del Mondo della Superbike Max Biaggi. Il pilota romano è tornato in sella per un lap of honour con la sua RS 250, la moto cioè con cui ha conquistato tre mondiali consecutivi dal 1994 al 1996. Per i tanti fan presenti alla manifestazione è stato un grande spettacolo. Se ve lo siete perso, in gallery potete trovare qualche scatto di Max e della sua Aprilia. 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Novembre 2019
    Ex Ferrari, per il 2019 Massimo Rivola ha deciso di cambiare "vita" e passare dalla Formula 1 alla MotoGP con Aprilia. Abbiamo potuto fare due chiacchiere con lui, per scoprire come ha vissuto questo primo anno di "passaggio" alle due ruote e quali obiettivi si è posto per il 2020
  • News
    08 Novembre 2019
    Il prossimo anno le moto di Noale torneranno in pista anche con un vero campionato nazionale, che in passato ha avviato al motociclismo sportivo molti giovani promesse. L’idea nasce dall’Aprilia Racing e dalla Federazione Motociclistica Italiana con l’obiettivo di avviare alle corse in pista ragazze e ragazzi dagli undici anni
  • News
    06 Novembre 2019
    La casa di Noale per la stagione 2020 arricchisce la versione top della RSV4 con un pacchetto di sospensioni intelligenti sviluppate a stretto contatto con Öhlins. Confermati il motore 4 cilindri 1078 cm3 da 217 CV e la raffinatissima ciclistica