NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki Ninja H2 turbo, ecco come è fatta

Kawasaki svela le forme della Ninja H2. La novità 2015 di Akashi dotata di motore turbo è una sportiva dalle forme aggressive e avvolgenti. Ecco il quarto video della serie 

Kawasaki Ninja H2 turbo, ecco come è fatta
Ecco le sue "forme"
Dopo aver centellinato le immagini nei video precedenti, Kawasaki mostra finalmente qualcosa di più della sua nuova Ninja H2. Nel quarto video pubblicato, infatti, è possibile ammirare le linee della moto che conferma di essere quindi una sportiva di razza. Linee tese e avvolgenti per la H2 che, lo ricordiamo, sotto le carene nasconde l’unità turbo che Kawasaki ha presentato qualche mese fa al Salone di Tokio. La moto sarà presentata al mondo durante Intermot di Colonia il 30 settembre e di lei, al momento non si sa altro, soprattutto per quanto riguarda il posizionamento a listino. In un primo momento si pensava infatti che la H2 potesse essere un “upgrade” della ZX-10R (un po’ come, per intenderci, la BMW HP4 con la S 1000 RR), poi, l’ufficialità del turbo e le incognite relative alla cilindrata del motore (sarà un 1000 oppure una cilindrata più piccola?) hanno iniziato a suggerire che l’H2 sia qualcosa di totalmente diverso. La “rivoluzione” invocata da Kawasaki, oltre al motore sovralimentato, dovrebbe riguardare anche l’elettronica che supponiamo sarà di primissimo livello. Dal punto di vista del motore ipotizziamo un ride by wire che oltre alle varie mappature sia capace anche di gestire la potenza erogata dal turbo. Dal punto di vista ciclistico invece è lecito aspettarsi, tra le altre cose, una gestione totalmente elettronica delle sospensioni con l’introduzione di un dispositivo simile allo Skyhook Ducati in gradi di variare l’assetto in base alle condizioni di marcia. In attesa del 30 settembre, non ci resta che aspettare la prossima pubblicazione di Kawasaki sul minisito ufficiale. 

 



NOTIZIE CORRELATE