NOVITA' MOTOCICLISMO

Intermot 2018, Kawasaki Ninja H2 a quota 231 CV

La Casa di Akashi ha tolto il velo al Salone di Colonia alla versione 2019 della supercharged H2. Il dato più eclatante della sua scheda tecnica continua a essere il valore della potenza massima: ben 231 CV. Ecco come si è arrivati a questo nuovo limite

Intermot 2018, Kawasaki Ninja H2 a quota 231 CV
Potenza da record
Duecento cavalli non erano sufficienti: la Ninja H2, bandiera tecnologica di Kawasaki doveva essere ancora più performante. Ecco allora che con il model year 2019 la sportiva supercharged di Kawasaki adotta un motore ancora più potente: i cavalli sono addirittura 231 e portano la sportiva giapponese ad essere la moto sportiva di serie più potente attualmente in circolazione. Nonostante l’incremento di potenza, la Ninja H2 promette comunque consumi simili a quelli della precedente versione da 215 CV e resta all'interno della normativa Euro 4 e quindi, a differenza della versione R da 331 CV, dedicata solo alla pista, questa può circolare regolarmente sulle strade di tutti i giorni.
Le modifiche apportate alla H2 per raggiungere questo risultato sono numerose, alcune mutuate dalla Ninja H2 SX: filtro dell'aria, air box, candele e centralina sono tutti nuovi. Altre modifiche riguardano l'adozione delle nuove pinze freno Brembo Stylema, più leggere, compatte e potenti delle precedenti M50 e la strumentazione, che ora sfrutta un nuovo schermo Lcd TFT a colori che si può connettere via bluetooth allo smartphone. Per farlo basta scaricare l'app Rideology per avere così a portata d'occhio le più importanti informazioni sulla superbike di Akashi. Altro tocco interessante la presenza di una vernice "auto riparante" (utilizzata anche sulla nuova Ninja ZX-10R SE), dotata di una speciale molecola in grado di riparare i piccoli graffi superficiali. A mettere a terra tanta potenza contribuiscono i nuovi Bridgestone RS11, pneumatici sportivi di primo equipaggiamento. Pochi, invece, i cambiamenti per la H2R che mantiene i CV e sfoggia le nuova pinze Stylema oltre a un nuovo logo sul motore presente anche sulla H2.
Per conoscere tutte le novità del Salone di Colonia, seguite la nostra sezione dedicata cliccando qui.  


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    01 Dicembre 2019
    Entrata nel listino Kawasaki nel lontano 2006, la tanto apprezzata ZZR1400 si prepara al pensionamento. Il suo posto verrà preso a partire dal 2020 dalla nuova Ninja 1000 SX, forse meno esuberante ma certamente più tecnologica
  • News
    22 Novembre 2019
    Anche Kawasaki è al lavoro per migliorare la sicurezza attiva e a breve i suoi modelli potrebbero essere equipaggiati con il sistema Bosch ADAS, il radar in grado di regolare la velocità di crociera e indicare al pilota la presenza di veicoli attorno a lui
  • News
    20 Novembre 2019
    Kawasaki rende le sue crossover Versys 650 e Versys 1000 ancor più “appetitose” grazie alla promozione che, offre gratis anche un kit da viaggio del valore di 1.500 euro. Ecco tutti i dettagli da conoscere