NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda Forza 750 vs Yamaha TMax Tech Max, il video confronto!

Forza 750 e Tmax sono molto diversi ma entrambi raffinati, validissimi... e costosi. Noi li abbiamo messi alla prova in questo video confronto con tanto di rilevamenti effettuati dal nostro centro prove. Ecco come vanno!

Honda Forza 750 vs Yamaha TMax Tech Max, il video confronto!
Maxi sfida
Nei suoi 20 anni di vita, il Tmax ha incontrato vari pretendenti più o meno agguerriti, ma alla fine è rimasto saldamente sul “trono” dei maxiscooter. Stavolta il concorrente è il Forza 750, il “fratello vestito” del best seller X-ADV. Ce la farà ancora? Per scoprirlo, abbiamo messo a confronto il nuovo Honda con l’ultima versione del maxi Yamaha: il Tmax Tech Max in versione 2021, omologato Euro 5 e arricchito nella dotazione.Il pretendente al trono presentato da Honda è tutto nuovo:  il Forza 750 monta il motore bicilindrico NC aggiornato alla Euro 5, con cambio automatico-sequenziale a doppia frizione (ora utilizzabile con 4 diverse modalità), controllo di trazione, telecomando smart key per avviamento e chiusure, nonché un cruscotto che si connette al cellulare e si può controllare anche tramite comandi vocali. Il Tmax ha una dotazione altrettanto “ricca”: mappature motore, controllo di trazione e sulla versione Tech Max anche cruise control, parabrezza elettrico, manopole e sella riscaldabili.
Ecco come vanno.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    09 Maggio 2021
    Inventori e maestri dell’are della piegatura della carta, i giapponesi, inutile ricordarlo, sono anche tra i migliori e più importanti progettisti e costruttori di moto. Unire le due cose? Forse si può, anche se in questo caso non si parla di “modellini” origami da mettere sulla scrivania…
  • News
    07 Maggio 2021
    Forse ci siamo: la tanto vociferata e attesa media sportiva carenata potrebbe a breve entrare nel listino Yamaha. A suggerircelo è il video trailer pubblicato sul sito, che non specifica però né la cilindrata, né tantomeno l’effettiva data di arrivo. Facciamo un’ipotesi…
  • News
    03 Maggio 2021
    Miller e Bagnaia approfittano dei problemi di Quartararo e centrano la doppietta per la marca italiana, che se la gioca con Yamaha per il mondiale. Iwata e Borgo Panigale hanno conquistato 11 podi su 12, ma Mir è nel gruppo dei migliori e anche Marquez ha ancora tutto il tempo per rientare