NOVITA' MOTOCICLISMO

Honda dice addio alla CB 1100 con una bellissima Final Edition

L’apprezzatissimo quattro cilindri raffreddato ad aria nulla ha potuto contro le sempre più stringenti normative antinquinamento e così, dopo quasi 15 anni di onorato servizio, la bellissima CB 1100 si prepara ad uscire definitivamente dal listino di Honda.  Per salutarla degnamente, ecco la Final Edition…

Honda dice addio alla CB 1100 con una bellissima Final Edition
Il canto del cigno
Presentata la prima volta al Salone di Tokyo del 2007 e poco dopo “sdoppiata” nelle versioni EX con le ruote a raggi da 18 pollici e RS con ruote a razze in lega leggera da 17, la CB 1100 si prepara oggi, a distanza di quasi 15 anni, ad uscire definitivamente dal listino Honda.
Un “addio” obbligato, sostanzialmente dovuto all’impossibilità di procedere ulteriormente con gli aggiornamenti del quattro cilindri raffreddato ad aria: l’ultima versione, lo ricordiamo, aveva nel 2017 superato - di un soffio - gli standard Euro 4, ma i tempi corrono ed il rispetto delle nuove e più stringenti normative antinquinamento ne hanno di fatto decretato il (prematuro?) pensionamento. Non prima però di un’ultima celebrativa versione che, eloquentemente battezzata “Final Edition”, è stata pochi giorni fa annunciata da Honda Taiwan. La scheda tecnica rimane identica e le “novità” sono di carattere esclusivamente estetico: ci sono nuove ruote color bronzo anziché nere, nuovi carter motore laterali in alluminio lucidato e due inedite ed eleganti colorazioni, una opaca con sella in pelle marrone e livrea Matte Jeans Blue Metallic, l’altra brillante con sella nera e livrea Sutra Red. Un “canto del cigno” di cui potranno purtroppo godere solo ed unicamente i clienti di Taiwan e Giappone, cioè gli unici due paesi dove la nuova versione della CB1100 sarà consegnata a partire da novembre. 
Noi europei dovremo invece per forza di cose farne a meno, o meglio, accontentarci dei modelli Euro 4 ancora in vendita fino al 31 dicembre di quest’anno…

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    17 Gennaio 2022
    Tra qualche giorno a Phoenix verrà messa all’incanto questa Honda SL350 del 1971 con i documenti che dimostrano che è appartenuta proprio a John Wayne. L'attore americano l’acquistò in persona da American Honda Motor Co. il 21 dicembre 1971
  • Moto
    15 Gennaio 2022
    La casa di Tokyo ha da poco presentato la CB 300 R per il mercato indiano. La moto è la stessa CB 300 da poco uscita da listino in Europa per via dell'introduzione della Euro 5. La moto indiana però soddisfa i requisiti BS6, per cui potrebbe essere omologata anche da noi. La vedremo ancora sulle nostre strade?
  • News
    09 Gennaio 2022
    Un esemplare nuovo di zecca della Honda RC213V-S ha stabilito un nuovo primato senza essere nemmeno tolto dalla cassa di spedizione: messo all’incanto da Collecting Cars, ha raggiunto il maggior prezzo di vendita mai toccato da una motocicletta giapponese in un’asta.

Honda CB 1100

  • Prezzoda € 11.250
  • Peso247 Kg
  • Serbatoio14,6 l
  • Altezza sella80 cm
  • Lunghezza220 cm