NOVITA' MOTOCICLISMO

Harley-Davidson LiveWire ONE: prezzo e dettagli

La Harley-Davidson LiveWire ONE è stata presentata dalla casa di Milwaukee negli USA, propulsore e batteria sono identici a quelli della “prima” LiveWire, ma il prezzo in patria è calato parecchio. Ecco tutto quello che si sa della nuova stradale elettrica a stelle e strisce

Harley-Davidson LiveWire ONE: prezzo e dettagli
In attesa di poterla finalmente toccare con mano anche in Italia, avevamo ipotizzato che la presentazione ufficiale avrebbe potuto avvenire il 18 luglio in occasione della tappa dell’IMS Outdoors di Sonoma. Invece Harley-Davidson ha bruciato le tappe svelando negli USA la LiveWire ONE. Primo modello a batteria nato sotto il nuovo “brand” LiveWire, cioè il marchio riservato alla mobilità a zero emissioni di Harley. La ONE è spinta dal motore elettrico Revelation (cosa che già sapevamo grazie ai documenti depositati pochi giorni fa presso la National Highway Traffic Safety Association degli Stati Uniti) in configurazione identica a quelle della “prima” LiveWire (cliccate qui per la nostra video-prova), cioè 105 cavalli di potenza per 116 Nm di coppia. Il tutto per una velocità massima di 110 mph, equivalenti a circa 180 km/h ed un tempo da zero a 100 km/h di 3,0 secondi.

Batteria, ciclistica e prezzo
Le novità di cui veniamo oggi a conoscenza riguardano però alimentazione, ciclistica e prezzo. Andiamo con ordine. 
La batteria, un’unità da 15,4 kWh con un caricatore rapido CC, potrà essere ripristinata dallo zero all'80% in 40 minuti o al 100% in un'ora. L'autonomia dichiarata è di 230 km circa (146 miglia) in città e di 150 km (95 miglia) in condizioni di traffico più intenso. Certo, dal banco di prova all’utilizzo reale le cifre potrebbero cambiare significativamente, ma si tratta in ogni caso di numeri promettenti. A livello ciclistico non ci sono novità, confermato il telaio in alluminio, la forcella Showa Big Piston abbinata e il monoammortizzatore sempre Showa, mentre le ruote da 17 pollici con cerchi in alluminio a cinque razze sono calzate da pneumatici Michelin Scorcher Sport. L'impianto frenante è costituito invece da un doppio disco anteriore con pinze monoblocco radiali Brembo a quattro pistoncini all’anteriore e da un disco singolo a due pistoncini al posteriore. In quanto a pesi e misure, sappiamo che l’altezza della sella sarà di 76 cm mentre il peso sulla bilancia di 255 kg circa. Numeri tutto sommato simili a quelli della LiveWire, ma assai differenti per quanto riguarda il prezzo, indicato per il 2021, a “soli” 21.999 dollari, cioè quasi 8.000 dollari in meno rispetto a quello richiesto per la prima LiveWire, che nel listino USA è proposta a 29.799. Un prezzo d’attacco per una moto elettrica ad alte prestazioni, che potrebbe tuttavia nascondere la mancanza di alcuni “accessori” elettronici già presenti sul primo modello ed offerti sulla ONE solo come optional.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    31 Luglio 2021
    L'iconico modello della casa americana volta pagina e alza l'asticella delle prestazioni nel segmento delle Sport Cruiser, con un motore molto performante, una ciclistica sportiveggiante e un'elettronica all'avanguardia. Scopriamola assieme in questa video prova
  • News
    13 Maggio 2021
    Harley-Davidson prosegue la sua “rivoluzione” annunciando il lancio di un nuovo marchio riservato allo mobilità a zero emissioni. Le moto elettriche saranno "griffate" LiveWire, lo stesso nome del primo modello a batteria arrivato nel 2019. Il brand si appoggerà anche a un hub nella Silicon Valley  e punterà su nuovi rivenditori
  • News
    05 Settembre 2019
    Anche le donne amanti delle Harly-Davidson avranno un appuntamento riservato esclusivamente a loro, il primo a livello europeo. Si terrà il 28 e il 29 settembre, sulle strade del Lago d‘Iseo e della Franciacorta e l’intero ricavato sarà devoluto a Fondazione Umberto Veronesi