NOVITA' MOTOCICLISMO

Elettrico, a tre ruote e per il fuoristrada: tre nuovi TMAX in arrivo?

Una ibrida (ma praticamente full Electric), una a tre ruote ad affiancare il Tricity e una ADV in diretta concorrenza con Honda. Yamaha sembrerebbe oggi al lavoro su tre nuove versioni del mitico TMAX. Le informazioni a riguardo scarseggiano, ma qualcosa possiamo ipotizzarlo fin da subito…

Elettrico, a tre ruote e per il fuoristrada: tre nuovi TMAX in arrivo?
Tre TMAX in arrivo?
Festeggiati i suoi 20 anni con l’edizione Anniversario, il TMAX di Yamaha potrebbe presto arrivare in tre nuove - anche se non del tutto inedite -  versioni. Le indiscrezioni circolanti sul web non sono di poco conto, al contrario: voci parlano di un TMAX fuoristrada, un TMAX a te ruote e, a questo punto immancabile, un TMAX ibrido. Proviamo a fare il punto. 
Poiché di ufficiale con c’è ancora nulla, le informazioni a riguardo scarseggiano: da quel che si apprende, la versione a tre - probabilmente denominata 3MAX, dovrebbe sostanzialmente essere una sorta di Tricity più sportivo e muscoloso, spinto ovviamente, dal nuovo bicilindrico da 560 cm3 e 48 cv di potenza. Più o meno il doppio di quella erogata dal “piccolo” (a confronto) tre ruote di Iwata. 
Se con il tre ruote la “sfida” si giocherebbe tutta in casa, nel caso della versione “fuoristrada” il confronto finirebbe inevitabilmente per risolversi con l’ADV di Honda (cliccate qui per la nostra prova) che, recentemente rinnovato ed ulteriormente migliorato sia nella ciclistica che nella scheda tecnica, ne sarebbe appunto il principale rivale. Ultima ma non ultima la versioni a batteria: ormai sdoganata la questione dell’ibrido grazie al sempre crescente numero di modelli in arrivo, la scelta di proporre l’intramontabile TMAX in chiave zero emissioni ci appare oggi quasi ovvia. Guardando ai brevetti di quasi un anno fa, sotto le carene ci aspetteremmo quindi di trovare un “piccolo” motore termico - nei disegni era un monocilindrico montato davanti al propulsore principale e collegato al generatore - deputato unicamente alla ricarica delle batterie. La filosofia sarebbe quindi quella dell’Extended Range (EREV), cioè un veicolo praticamente full-electric, dove il motore termico non avrebbe alcun ruolo nel movimento vero e proprio dello scooter. Come detto, è ancora troppo presto per esserne sicuri: non ci resta che attendere nuove indiscrezioni o, meglio ancora, qualche dichiarazione ufficiale da parte di Yamaha. Come sempre, vi terremo aggiornati. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    27 Febbraio 2022
    Yamaha torna sull’idea di un TMax ibrido (progetto in realtà mai abbandonato) con due nuovi brevetti relativi a due distinte soluzioni possibili. La prima vedrebbe i due motori lavorare in sintonia, l’altra invece in maniera “indipendente”

Yamaha Tmax

  • Prezzoda € 10.290
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet