NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019, Moto Morini presente con due nuovi modelli di media cilindrata

Moto Morini sarà quest’anno presente a EICMA con due nuovi modelli equipaggiati con un inedito motore di media cilindrata. Si tratta delle prime due declinazioni - una naked ed un’adventure - della nuova piattaforma destinata ad equipaggiare i modelli futuri del marchio

EICMA 2019, Moto Morini presente con due nuovi modelli di media cilindrata
Novità Moto Morini
Tra le protagoniste di EICMA ci sarà quest’anno anche Moto Morini che, dopo l'acquisizione del brand da parte del gruppo cinese Zhongneng, tornerà quest’anno a Milano con una nuova piattaforma di modelli di media cilindrata. L’annuncio della vendita ai cinesi, lo ricordiamo, era stato dato da Morini lo scorso anno, proprio alla vigilia di EICMA 2018. Alla notizia, scioccante per molti appassionati del marchio, erano immediatamente seguite le rassicurazioni: la produzione - promettevano da Zhongneng - sarebbe rimasta su suolo italiano e, accanto agli attuali prodotti, ne sarebbero arrivati di nuovi. Promessa mantenuta: il bicilindrico a V di 87° da 1.187 cm3 sarà infatti affiancato da un’unità più piccola equipaggiata su nuovi modelli di media cilindrata. I primi saranno un modello naked e uno adventure, dei quali, per il momento - salvo l’enigmatica immagine teaser pubblicata da Morini - non sappiamo ancora nulla. In ogni caso, non manca molto per conoscerne dettagli e scheda tecnica, visto che, come da annuncio, li vedremo a brevissimo in anteprima mondiale al Salone di Milano. Le novità non finiscono qui: sempre a EICMA, annunciano da Moto Morini, sarà infatti presente anche la gamma motorizzata con il bicilindrico CorsaCorta, con una nuova Super Scrambler pronta ad affiancare la Corsaro ZZ, la Corsaro ZT e la Milano, presentata esattamente un anno fa. 
Per rimanere aggiornati su tutte le novità che vedremo a EICMA 2019 potete visitare la nostra sezione dedicata cliccando qui


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Aprile 2020
    KTM non parteciperà quest’anno a nessuna manifestazione fiera o esposizione a livello globale. L’annuncio, immediatamente successivo a quello di BMW, mina gravemente la prossima edizione di EICMA: è chiaro che ulteriori defezioni potrebbero spingere gli organizzatori a rimandare tutto al 2021
  • News
    26 Marzo 2020
    L’evento era già stato spostato dalla data originale, prevista dal 5 all'8 marzo ai giorni dal 17 al 19 aprile ma a seguito dell’epidemia di coronavirus che impedisce qualunque spostamento e qualunque incontro di persone, uno dopo l’altro continuano a saltare tutti gli appuntamenti, a farne le spese ora la più importante fiera del Centro Sud Italia
  • News
    26 Febbraio 2020
    Il coronavirus ha fatto saltare anche i programmi del Demo-Road. L’organizzatore Moto Club SS33 Sempione a.s.d. è stato costretto a "congelare"  il suo "maxi demoride“ in programma il 21 e 22 marzo a La Pista, la struttura attigua al Centro di Arese