NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - SYM MaxSym 400, il maxi entra nel futuro

Uno scooter di 400 cm3 SYM lo aveva già dal 2011, si chiamava MaxSym come questo e soprattutto nei primi anni aveva avuto una discreta diffusione. Il “maxi” svelato ad EICMA però apre un capitolo tutto nuovo

EICMA 2019 - SYM MaxSym 400, il maxi entra nel futuro
Tutto nuovo
Il nuovo MaxSym non centra nulla con i suoi predecessori: a partire dalla silhouette, diversissima dalla precedente e leggermente più spigolosa, più personale. Nasconde un telaio più leggero e con caratteristiche molto diverse, perché tra i principali obiettivi dei progettisti c’erano un miglioramento della guida a bassa velocità ed un incremento della maneggevolezza. Il nuovo MaxSym che rientra nei limiti della Euro5 dovrebbe dunque essere più agile e anche più leggero, sebbene il peso non venga dichiarato. Ha una tradizionale forcella teleidraulica davanti, e dietro un  braccio oscillante con un solo ammortizzatore, le ruote sono rispettivamente di 15” e 14” e i dischi freno “wave”, tutti e tre di 275 mm Ø, con ABS di serie.
Ovviamente è stato modificato anche il motore, monocilindrico di 399 cm3 con distribuzione monoalbero a quattro valvole che adesso sfoggia la finezza dei bilanceri montati su cuscinetti ad aghi, e una cassa d’aspirazione che addolcisce il flusso dell’aria in ingresso per migliorare il rendimento del motore ai bassi regimi. In questa nuova configurazione il monocilindrico taiwanese è accreditato di una potenza di 24,3 kW (33 CV) a 6500 giri/minuto; a mo’ di paragone, il Suzuki Burgman 400 ne ha 31 e il Piaggio Beverly 400 ne ha 34. La coppia invece è di 37,8 Nm a 6000 giri/minuto.
Non mancano le finezze che alimentano l’orgoglio di possedere un MaxSym: luci a LED davanti e dietro, sistema keyless, sella che si apre per un angolo superiore a 45° dando accesso a un vano che può contenere un casco integrale e un jet, e ancora due scompartimenti nel frontale e la possibilità di regolare l’altezza del parabrezza senza usare attrezzi. Cliccate qui per conoscere tutte le novità 2019.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    06 Febbraio 2021
    Co-prodotto Sym e GPX, il nuovo Drone 150 fa il suo debutto in Tailandia pronto a giocarsela con competitors di tutt’altra “stazza”. Disegnato dal marchio tailandese ma “spinto” dalla tecnologia di Taiwan, ha dalla sua un prezzo decisamente interessante. Arriverà mai in Europa?
  • Scooter
    23 Gennaio 2021
    Oltre all’adeguamento alla Euro 5, per il 2021 SYM ha annunciato importanti aggiornamenti per molti dei suoi modelli in gamma. Il Maxsym TL, per esempio, sale a 508 cm3, mentre il nuovo Jet X 125 sfoggia un look decisamente più “aggressivo”…

  • News
    21 Novembre 2020
    Il Maxsym TL 500 potrà essere acquistato, promette la casa taiwanese, ad un prezzo mai visto. L’offerta è valida per tutti i contratti che verranno stipulati durante la settimana ”calda”, cioè quella che va dal 23 al 28 novembre