NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati World Première 2022, oggi la diretta streaming dalle 16.00

Nel giro di poche ore, sul canale ufficiale di YouTube verrà trasmessa in diretta streaming la Ducati World Première 2022. Accompagnato da un numero 21 - quello di Bayliss prima e di Rinaldi oggi - il claim recita: alcune cose sono destinate a durare per sempre”. Cosa dovremmo aspettarci?

Ducati World Première 2022, oggi la diretta streaming dalle 16.00
World Première 2022
Some things are meant to last forever”, ossia: “alcune cose sono destinate a durare per sempre”. Così Ducati con un criptico (ma non troppo) claim ha annunciato - l’ormai imminente World Première 2022. La data è, per l’appunto, quella di oggi, giovedì 22 luglio quando, a partire dalle ore 16.00, la Première verrà trasmessa in diretta sul canale ufficiale YouTube. Cosa dobbiamo aspettarci? Certezze, è chiaro, non ne abbiamo ma, unitamente al claim di cui sopra, il numero 21 in bella mostra nell’immagine pubblicata dalla stessa Ducati si direbbe un chiaro rimando a quello portato in garada Troy Bayliss e oggi da  Michael Ruben Rinaldi, nel mondiale SBK con la Panigale V4. Insomma, chi ha orecchie per intendere…
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    12 Luglio 2021
    Redding, Rinaldi, Pirro e Rabat: questi gli “istruttori” chiamati a Misano da Ducati per una giornata di scuola in sella alle Panigale V2 e V4 e, per i più giovani, con Monster SuperSport e Scrambler. La data da segnarsi sul calendario è quella del 16 luglio: ecco tutti i dettagli
  • News
    09 Luglio 2021
    Il già utilissimo cambio Quickshift che permette di cambiare marcia senza utilizzare la frizione potrebbe sulla Panigale del prossimo anno essere sostituito da un ancor più evoluto e prezioso cambio seamless di derivazione MotoGP. I brevetti circolano ormai da un anno e, forse, è arrivato il momento di concretizzarli…
  • News
    10 Maggio 2021
    Il 2021 sarà l'anno delle generazioni a confronto: Rea, Redding, Bautista e Sykes dovranno vedersela con i nuovi talenti della categoria. Razgatlioglu è una certezza, gli italiani scommesse interessanti: Rinaldi, Locatelli, Bassani e Cavalieri potranno farci divertire