NOVITA' MOTOCICLISMO

Ducati Multistrada V4: nuove foto, il progetto va avanti

Il progetto della nuova Multistrada con motore V4 va avanti, le ultime immagini che circolano in rete ci fanno vedere un prototipo già ben definito dal punto di vista stilistico. Equipaggiata col sistema radar Aras, la nuova “multi” dovrebbe avere circa 180/190 CV ed essere disponibile in due versioni

Ducati Multistrada V4: nuove foto, il progetto va avanti
Nuove foto
Il progetto della Multistrada con motore V4 va avanti, la casa di Borgo Panigale aveva promesso che la nuova “Multi” sarebbe arrivata per il 2021 e a quanto pare il progetto sta rispettando i tempi, nonostante lo stop imposto dal Covid-19. Le ultime immagini che circolano in rete ci fanno vedere un prototipo pressoché definitivo, il V4 1103 cm3, come anche su Panigale e Streetfighter, è parte integrante della ciclistica, e in questa versione dovrebbe avere una potenza di circa 180/190 CV, da notare il posizionamento avanzato dei radiatori per centralizzare le masse e, probabilmente, per limitare la trasmissione di calore al pilota. Spicca poi il forcellone in alluminio bibraccio (sulle Multistrada bicilindriche è monobraccio) mentre nel frontale si nota il sistema radar Aras di cui si parla da tempo e che sarà in grado di segnalare al pilota l’avvicinarsi di pericoli oltre che di gestire il cruise control adattativo cioè capace di variare autonomamente la velocità per mantenere la distanza dal veicolo che precede (impostata dal pilota). Da quel che si dice la nuova Multistrada sarà disponibile sia in versione stradale con ruote entrambe da 17 pollici sia Enduro con l’anteriore da 19 pollici, e sarà disponibile anche con il sistema di sospensioni “intelligenti” capaci di adattare la taratura in base al tipo di percorso e allo stile di guida del pilota.  A questo punto non ci resta che aspettare l’autunno, quando Ducati dovrebbe farci vedere e conoscere nel dettaglio quali saranno le sue novità per la prossima stagione.

Clicca qui per il video-spy della Multistrada V4.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    29 Luglio 2020
    La casa di Borgo Panigale ha raccolto oltre 170.000 euro che sono stati donati al Policlinico S.Orsola di Bologna, i fondi saranno utilizzati per comprare nuove apparecchiature e rafforzare le terapie riabilitative dedicate ai pazienti colpiti da Coronavirus
  • Spy
    27 Luglio 2020
    Per il 2021 Ducati pare abbia in serbo numerose e interessanti novità, a partire dall'attesissima Multistrada con motore V4 mutuato dalla Panigale fino alla Monster che potrebbe rinunciare al telaio a traliccio. Ma le primizie non finiscono qui, con nuovi arrivi anche per le famiglie Scrambler e Diavel. Vediamo cosa bolle in pentola
  • Green Planet
    24 Luglio 2020
    Pensata per muoversi in sicurezza e agilità in città, l’ultima e-bike nata a Borgo Panigale ha animo da trekking grazie a un telaio realizzato in collaborazione con Thok Ebikes e una dotazione di alto livello. I kit è il Shimano Steps E-7000 con batterie da 504 Wh, il cambio lo Sram NX a 11 marce e gli pneumatici i Pirelli Cycl-e GT