SPORT

Sei Giorni 2013: il paddock "accoglie" i turisti a Olbia

Il paddock della Sei Giorni di Enduro 2013 in Sardegna sarà nel porto di Olbia, sul molo dove attraccano le navi da crociera. Una iniziativa che permetterà di far conoscere ai turisti questa grande manifestazione sportiva

Sei Giorni 2013: il paddock "accoglie" i turisti a Olbia

Il paddock davanti alle navi da crociera

La Sei Giorni di Enduro 2013 si svolgerà in Sardegna e l'organizzazione ormai è a pieno regime per regalare, a tutti gli appassionati che raggiungeranno l'isola più bella del Mediterraneo, un grande spettacolo. La gara però è un'occasione per coinvolgere anche chi del tassello sa poco o nulla, per questo il paddock dell'ISDE sarà allestito sui nuovi moli dell'Isola Bianca di Olbia, quelli dove attraccano le navi da crociera. Una accoglienza "speciale" per i turisti che sbarcheranno dal 24 settembre al 5 ottobre 2013. Paolo Piro, presidente dell'autorità portuale sarda è convinto della efficacia di questa iniziativa: “Ho da subito raccolto la sfida lanciatami dall’organizzazione e dall’Amministrazione comunale di Olbia, consapevole che si sarebbe trattato di un evento senza precedenti per grandezza e durata. Olbia da anni ospita manifestazioni di rilevanza internazionale e il porto, che della città è parte integrante nonché cuore pulsante, si è sempre proposto come vera e propria vetrina d’oltremare. I nostri scali sono il biglietto da visita per i milioni di persone che ogni anno vi transitano e per le centinaia di migliaia di croceristi che li scelgono quale tappa del loro tour. Riuscire a portare direttamente in banchina il territorio con le sue specificità, le sue bellezze, ma anche con gli eventi che questo può organizzare, credo sia una buona occasione per far toccare con mano quanto di positivo la nostra isola può trasmettere, lasciando, magari, un buon ricordo che possa catalizzare nuovi flussi di traffico”. La Sei giorni di Enduro in Sardegna ha tutte le carte in regola per diventare una delle edizioni più riuscite degli ultimi anni

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    14 Settembre 2020
    Dopo quattro gare disputate, sulle otto totali, è lo svedese Fredrik Lindgren a comandare la classifica iridata. Lo scandinavo ha scalzato Maciej Janowski dalla leadership iridata, grazie al successo in gara 4. Lotta apertissima per il titolo, il campione in carica Zmarzlik insegue a sette lunghezze di distacco
  • Off-Road
    13 Settembre 2020
    Mondiale motocross- Il terzo ed ultimo appuntamento al crossodromo Monte Coralli ha visto la vittoria in MXGP di Tony Cairoli che con questo successo si prende la testa della classifica. In MX2 vince Vialle 
  • Off-Road
    13 Settembre 2020
    Mondiale Motocross - Al Monte Coralli di Faenza oggi si corre l'ottavo gran premio della stagione. Cairoli è a ventidue punti dal leader, Herlings, che al momento è fuori dai giochi per infortunio, Gajser è, a sua volta, a sole quattro lunghezze dal siciliano. Seguite la diretta web con noi