SPORT

SBK, Redding: “Ottimo lavoro con le gomme usate”

Ducati news – I piloti della Superbike hanno avuto a disposizione due giorni di test sul circuito di Barcellona e Scott Redding è stato tra i protagonisti, chiudendo in seconda posizione nella classifica combinata. Nono invece il suo compagno di squadra Chaz Davies, autore di grandi progressi nella seconda giornata

SBK, Redding: “Ottimo lavoro con le gomme usate”
"Giorni intensi"
Prima di disputare il secondo round stagionale, i primi di agosto, la maggior parte dei piloti della Superbike sono potuti tornare in pista per affrontare una due giorni di test sul circuito di Barcellona, che entrerà da quest’anno nel calendario delle derivate di serie. Il team ufficiale Ducati era al completo e Scott Redding ha ottenuto il secondo posto nella classifica combinata dei tempi con il crono di 1’40.600, lottando a stretto contatto con Rea per la vetta della classifica. L’inglese, che tra le altre cose ha svolto un “long run” di 18 giri complessivi, ha raccontato: “Sono soddisfatto di questo test. Abbiamo lavorato molto bene in questi due giorni soprattutto con le gomme usate. La sfida con Rea è stata molto divertente. Abbiamo spinto molto ma dopo qualche giro veloce ho voluto ricordare a me stesso quale fosse il vero obiettivo del test. Per questo nel pomeriggio abbiamo fatto un long run. Non ho potuto provare il time attack per un inconveniente tecnico ma non ha nessuna importanza”. Il suo compagno di squadra Chaz Davies, invece, ha chiuso in nona posizione nella classifica combinata, ma ha migliorato sensibilmente il feeling con la sua Ducati Panigale V4 R. Il gallese ha lavorato intensamente soprattutto con le gomme usate per poi spingere nel giro finale che gli ha consentito di chiudere la sessione pomeridiana al quarto posto: “È stato molto importante tornare in pista per lavorare di nuovo su alcune soluzioni che abbiamo già provato a Misano. Sono stati due giorni intensi in cui abbiamo lavorato bene e sono stati importanti anche per familiarizzare con questo circuito in condizioni simili a quelle che troveremo nel week end di gara. Tutto sommato sono soddisfatto e l’obiettivo adesso è quello di arrivare a Jerez nella migliore condizione possibile”.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • SuperBike
    25 Luglio 2021
    Arrivato in Olanda con 2 punti di ritardo dal leader Toprak Razgatlioglu, Jonathan Rea riparte primo con 37 punti di vantaggio e 3 vittorie in più in saccoccia. Il sette volte iridato ha sbancato vincendo anche gara 2 del quinto round del mondiale Superbike, e senza fare nemmeno troppa fatica. 
  • SuperBike
    25 Luglio 2021
    E due! Jonathan Rea ha vinto per la seconda volta nel weekend del quinto round del mondiale Superbike , In Olanda: la superiorità dimostrata sabato in gara 1 ha trovato conferma nella Superpole Race. 
  • SuperBike
    25 Luglio 2021
    A seguito delle cadute di cui sono stati protagonisti ieri in gara 1 del round olandese della Superbike, né Lucas Mahias, né Jonas Folger potranno partecipare alle gare di oggi. Entrambi infatti sono stati dichiarati non idonei.