SPORT

SBK Jerez - Melandri torna: “Sarà fantastico essere in griglia" Orari TV

SBK news – Dopo il suo addio alle corse il luglio scorso e un 2019 disputato sotto le aspettative, Marco Melandri è pronto a tornare in pista per concludere la carriera in maniera diversa. Il ravennate ha accettato l’offerta del Barni Racing Team e disputerà la stagione 2020 alla guida della Ducati Panigale V4 R

SBK Jerez - Melandri torna: “Sarà fantastico essere in griglia" Orari TV
Vai Macio!
37 anni, il ritiro lo scorso anno e tanta voglia di tornare. Si può riassumere così la situazione di Marco Melandri, che dopo aver annunciato l’addio dal mondo delle corse non ha saputo dire di no all’offerta di Marco Barnabò, team principal del Barni Racing Team, per disputare questa stagione 2020. Il ravennate sarà così al via questo fine settimana sul circuito di Jerez, dopo aver svolto un unico test alla guida della Ducati Panigale V4 R: “Non vedo l'ora di salire in sella venerdì mattina - ha raccontato - perché il primo contatto con la Ducati Panigale V4 R è stato davvero divertente e interessante. Sono curioso di vedere il mio livello in mezzo agli altri piloti, capire se le mie sensazioni sono state corrette e individuare su quale area devo lavorare maggiormente. La cosa più importante sarà riprendere il ritmo gara, ma trovarsi di nuovo in griglia e veder scattare di nuovo il semaforo sarà fantastico. Sono pronto a dare il meglio di me stesso in moto, cosa che non mi è riuscito nell'ultimo anno e ho voglia di riscatto”.
Quella di Jerez è una pista decisamente buona per lui, qui è uno dei piloti più vincenti e ha firmato una doppietta con l'Aprilia nel 2014. Inoltre ha conquistato sei podi, ottenuti con quattro diversi costruttori: BMW (2013); Aprilia (2014); Ducati (2017); Yamaha (2019). Il 37enne aveva ottenuto tre stagioni fa la Superpole e l'anno scorso è stato terzo in Superpole, in Gara 1 e nella Superpole Race, prima di cadere per un contatto con Davies in Gara 2. La sua esperienza lo aiuterà a trarre il meglio da questa nuova avventura.
Ecco gli orari diretta TV dove seguire il secondo round della Superbike.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    19 Ottobre 2020
    MotoGP news - Il Gran Premio d'Aragon è stato vinto da Alex Rins con una prova superlativa e sul podio è salito anche il suo compagno di squadra in Suzuki Joan Mir. Il 23enne è ora il nuovo leader del campionato, sei punti su Fabio Quartararo, e la casa di Hamamatsu mancava dalla prima posizione in MotoGP da ben vent'anni
  • MotoGP
    19 Ottobre 2020
    MotoGP Ducati - La prima Ducati al traguardo del Gran Premio d'Aragon è stata quella di Andrea Dovizioso, che partito dalle retrovie è riuscito a risalire in settima posizione. Il forlivese ha svolto una gara positiva e ha ridotto il distacco in campionato, quando mancano quattro gare alla fine. Quindicesimo al traguardo Danilo Petrucci, dopo un contatto di gara
  • MotoGP
    19 Ottobre 2020
    Brivio celebra sia la vetta del mondiale con Mir che il successo con Rins: Dovizioso non dimentica i malumori con Petrucci ma continua a raccogliere punti per tenere accesa la speranza: sono 15 le lunghezze di distanza dal primo. Yamaha, problemi di pressione: le gomme si rivelano decisive ancora una volta