SPORT

SBK 2019 - Prove libere Thailandia: Bautista davanti a Rea

SBK news – Sul circuito di Buriram in Thailandia, Alvaro Bautista si è confermato il più veloce, dopo aver dominato il primo round della stagione. Lo spagnolo ha preceduto cil campione del mondo in carica Jonathan Rea e un ottimo Sandro Cortese

SBK 2019 - Prove libere Thailandia: Bautista davanti a Rea
Bautista fa la differenza
Nella notte italiana al Chang International Circuit sono andate in scena le prove libere del GP di Thailandia, ancora una volta il pilota più veloce è stato Alvaro Bautista, che alla guida della Ducati Panigale V4 R occupa il primo posto nella classifica dei tempi. Lo spagnolo ha siglato il miglior crono in 1’32.971 e ad ogni uscita fatta ha costantemente abbassato il suo riferimento cronometrico. Alle sue spalle ha chiuso Jonathan Rea, quattro volte campione del mondo di Superbike, che paga tre decimi di ritardo e che in Bautista ha trovato pane per i suoi denti. Il nord-irlandese è il pilota più vincente sulla pista thailandese e sta lavorando al meglio con il team Kawasaki per arrivare pronto alle tre gare in programma da domani. Alle loro spalle ha chiuso Sandro Cortese, debuttante nella classe che ha portato la Yamaha del team GRT davanti alla coppia dei piloti ufficiali Alex Lowes e Michael van der Mark della casa di Iwata. È proprio l’olandese a chiudere la top 5, pagando sei decimi di ritardo dalla vetta. Il sesto tempo porta il nome di Marco Melandri, che completa il quartetto di Yamaha, seguito da Leon Haslam, che tra la prima e la seconda sessione ha limato il suo tempo di circa un secondo. Eugene Laverty si è piazzato in ottava piazza, con la Ducati del team GoEleven, mentre a chiudere la top 10 si aggiungono Honda grazie a Leon Camier e BMW con  Tom Sykes. Resta fuori dalle prime dieci posizioni, invece, Chaz Davies ancora in difficoltà. Il gallese della Ducati, dopo aver svolto un primo round sotto tono in Australia, conferma anche su questa pista di non aver trovato il giusto feeling con la “rossa” e questo preoccupa non poco, vedendo cosa sta facendo invece il suo compagno di squadra.
Non perdetevi domani la Superpole e Gara1, cliccate qui per vedere gli orari diretta TV su Sky, su Eurosport e su TV8.
NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    22 Marzo 2019
    MotoGP news – Durante l’inverno Honda ha lavorato sul motore per migliorare la velocità di punta, da sempre punto di forza della Ducati Desmosedici. Il GP di Losail ha dimostrato che l'obiettivo è stato centrato: in pista la moto che ha toccato la velocità di punta maggiore è stata proprio di quella di Marquez
  • MotoGP
    21 Marzo 2019
    MotoGP news – In attesa della sentenza definitiva della Corte d’Appello sull’assegnazione o meno della vittoria Ducati, il direttore sportivo di Aprilia, Massimo Rivola ha spiegato il motivo che l’ha spinto a fare ricorso e ha sottolineato: “Per me quella è una violazione delle regole”
  • SuperBike
    17 Marzo 2019
    Superbike news – Jonathan Rea al Chang International Circuit ha conquistato per tre volte il secondo posto alle spalle di Alvaro Bautista. Il nord-irlandese è contento del risultato e ha identificato alcune aree su cui la sua Ninja dovrà migliorare
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie