SPORT

MXGP 2021, Loket: tutto pronto per il quinto round. Orari diretta tv

Mondiale motocross 2021- Dal 1995 Loket, in Repubblica Ceca, è una tappa fissa per il mondiale motocross, solo lo scorso anno, a causa del Covid, l'appuntamento è saltato. La quinta tappa di questo 2021 vede Gajser al comando ed Herlings out per infortunio. Orari diretta web e tv

MXGP 2021, Loket: tutto pronto per il quinto round. Orari diretta tv
Da Oss a Loket, sette giorni dopo
Nessuna sosta per il mondiale cross, dalla sabbia di Oss ci si sposta subito in Repubblica Ceca, a Loket, per il quinto round di MXGP e MX2 con il meteo che pronostica pioggia.
Si terrà anche l'esordio della classe femminile, Courtney Duncan scenderà in pista per difendere il titolo 2020, mentre la nostra Kiara Fontanesi ha un solo obiettivo: il settimo titolo mondiale. 
Qui a Loket, pista storica, nel 2020 non si è corso, mentre nel 2019 aveva vinto Romain Febvre, a podio anche lo scorso weekend ad Oss, dietro di lui c'erano Gajser, oggi leader e sul terzo gradino Jeremy Seewer. E quest'anno?
Innanzitutto mancherà Jeffrey Herlings, l'alfiere KTM ad Oss è stato decisamente sfortunato: alla partenza di gara1 ha a avuto un problema al blocco della forcella e si è leggermente spostato di traiettoria mentre sopraggiungeva Monticelli, l'italiano è saltato troppo lungo ed è atterrato con la ruota anteriore su spalla e schiena dell'olandese che ha riportato la frattura della  scapola.
Tra i pretendenti ci sono quindi i tre a podio nel 2019, il vincitore della MX2, ora tra i grandi, Jorge Prado e l'eroe di gara2 ad Oss, Tony Cairoli, autore di una gara da cardiopalmo lo scorso fine settimana, dove ha dimostrato intelligenza ed esperienza centrando la vittoria all'ultimo giro in gara 2!
In MX2 il nuovo leader è Maxime Renaux, davanti a Mattia Guadagnini di 5 punti. Nel 2019 qui a Loket aveva vinto, davanti a Jacobi ed Olsen, ancora in gioco. Quest'anno oltre ai primi due in classifica generale, bisogna fare attenzione a Fernandez, ai tre in verde Kawasaki, in ordine, Boisrame, Van de Moosdijk e Haarup, ma anche alle Yamaha di Geerts, vincitore assoluto ad Oss, e di Benistant, così come alle due Husqvarna di Beaton e De wolf, grandioso in Olanda lo scorso weekend. Sempre assente il campione del mondo 2020, Tom Vialle per infortunio, il francese tornerà... presto!
Domenica 25 luglio le gare si possono seguire in diretta tv su Rai Sport: la mxgp alle 13 e alle 16, stessi orari per la diretta web insieme a noi, mentre in differita su EUROSPORT 2 HD dalle 18 alle 19.30 per prima e seconda manche MXGP e MX2. Da non perdere!

Cliccate qui per il calendario MXGP

Cliccate qui per la classifica MXGP
 

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE