SPORT

MXGP 2021, Afyon: Herlings e Vialle vincono il nono round. Classifica e calendario

Mondiale motocross - Un altro gp da cardiopalma quello che abbiamo visto ad Afyon, in Turchia, per il nono round. In MXGP Herlings conquista il gp e recupera due punti sul leader Gajser, autore di un gp consistente. Vialle vince la MX2

MXGP 2021, Afyon: Herlings e Vialle vincono il nono round. Classifica e calendario
Herlings e Afyon, un duello vincente

Ad Afyon si è concluso anche il nono round della stagione mondiale 2021, dando un arrivederci all'anno prossimo. Ne esce molto soddisfatto Jeffrey Herlings, che si è aggiudicato di nuovo il gp, recuperando due punti su Gajser nel campionato. 
In gara1 holeshot di Jorge Prado che mantiene la testa fino ad una brutta caduta dettata anche dalla pressione, lo spagnolo è pero ripartito, anche se, purtroppo non è riuscito a recuperare ed entrare in zona punti, dopo la sua scivolata ha preso il comando Romain Febvre, seguito da Herlings e Gajser, a trenino, subito dopo il nostro Cairoli, più in là Jonass. Tutto invariato fino all'ultimo giro e... che giro! Febvre cade, Herlings prende la leadership, Cairoli con grinta ed esperienza ne approfitta e da quarto si infila secondo e Gajser rimane terzo. 
In gara2 un altro holeshot di Prado, i protagonisti restano gli stessi, ma dopo pochi giri Gajser prende il comando e non fa alcun errore, vince con 5'' di vantaggio su Herlings, un altro scatto felino sul finale di Cairoli, che passa Jonass e passa Prado e finisce terzo, come lui anche Febvre rosica qualche posizione e fa quarto. Il finale del gp lo vince l'olandese volante davanti ad Herlings ed a Cairoli. 
Nota di merito al nostro Alberto Forato che oggi realizza un sesto posto ed un settimo per un sesto totale di giornata, lui, il gigante classe 2000 in MXGP.
In MX2 Vialle con un secondo ed un primo vince il gp a pari punti con Maxime Renaux, il leader in campionato, vince gara1 con 17'' di vantaggio e fa secondo nella due attardato di soli 5''. C'è un bel gap tra i primi due ed il secondo gruppo, capitanato nella prima manche da Guadagnini, terzo, con dietro Geerts e Todd, a seguire c'è Beaton,  Benistant, Hofer e poi Guadagnini.  A podio quindi Vialle, Renaux e Guadagnini.
Riposo per meno di quindici giorni per riscendere in pista il 19 settembre sulla sabbia di Riola Sardo, in Sardegna per il decimo episodio. 
Clicca qui per il calendario.
Clicca qui per la classifica aggiornata.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    17 Ottobre 2021
    Mondiale motocross 2021 - A Intu Xanadù oggi va in scena il tredicesimo appuntamento del modiale cross. Herlings è, ome sempre, il pilota da battere, Febvre e Gajser cercherano di strappargli la tabella rossa di leader del campionato ma non sarà impresa facile. Seguite la gara in diretta con la nostra cronaca!
  • Off-Road
    17 Ottobre 2021
    Mondiale motocross - In Spagna a Intu Xanadù si sta correndo il tredicesimo round del mondiale cross, i più veloci nelle qualifiche sono Herlings in MXGP e Geerts in MX2. I protagonisti sono invariati, è tutto pronto per le gare di oggi. Il nostro Cairoli è undicesimo nelle cronometrate
  • Off-Road
    16 Ottobre 2021
    Avvincente e storico epilogo nel mondiale speedway, Artem Laguta ha conquistato il titolo iridato battendo il favorito Bartosz Zmarzlik. Il russo ha iscritto per la prima volta il suo nome e quello della Russia nell’albo d’oro dello speedway individuale.