NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha, rinnovato contratto con la Polizia Locale di Roma

Firmato nel 2016, il contratto tra Yamaha e  Polizia Locale di Roma per la fornitura di 13 XT660R è stato rinnovato. La Casa di Iwata metterà a disposizione in comodato d’uso gratuito le moto "in borghese" destinate al gruppo Gruppo Sicurezza Sociale Urbana (GSSU)

Yamaha, rinnovato contratto con la Polizia Locale di Roma
Yamaha con Polizia Locale di Roma
Yamaha ribadisce il proprio impegno con le forze dell’ordine italiane: la Casa di Iwata ha annunciato il proseguimento della collaborazione con la Polizia di Roma e fornitura di mezzi in comodato d’uso. Il contratto stipulato con la Polizia Locale di Roma per la fornitura gratuita di XT660R è stato per questo motivo rinnovato.
Firmato nel 2016, portò alla consegna in comodato d’uso gratuito da parte di Yamaha di 13 enduro “in borghese” destinate agli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana (G.S.S.U.) del Corpo di Polizia Locale della Capitale.
In questi due anni circa, l’accordo ha permesso un’intensa ed efficace attività di controllo delle strade: “Grazie all’utilizzo di queste motociclette - ha spiegato il Comandante Generale Diego Porta - l’abusivismo commerciale e l’illegalità sono stati contrastati con grande efficacia, con milioni di articoli sequestrati e il ripristino del decoro in tantissime aree, specialmente quelle a maggior afflusso turistico”.
Fruttuoso per entrambe le parti, l’accordo per la fornitura delle 13 Yamaha XT660R è stato quindi rinnovato: “Yamaha è sensibile ai temi della sicurezza e della mobilità. Ecco perché è orgogliosa di continuare, dopo due anni, a supportare Roma Capitale ed in particolare il reparto dei ‘Centauri' della Polizia Locale, rinnovando il comodato d’uso gratuito delle 13 Yamaha XT660R che li hanno accompagnati nel loro impegno quotidiano”, ha dichiarato Andrea Colombi, Country Manager Yamaha Motor Europe Filiale Italia. 
NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    14 Ottobre 2018
    Secondo la rivista Young Machine, da sempre ben informata sulle quattro sorelle giapponesi, Yamaha starebbe lavorando a un restyling deciso della sua MT-03 e, a cascata, anche della piccola MT 125. Le vedremo a EICMA?
  • Moto
    11 Ottobre 2018
    La casa di Iwata ha presentato oggi la nuova YZF R3, se ne parlava da mesi e dopo l’arrivo per Intermot della nuova 125 sembrava ormai certo che anche la 300 dovesse essere sottoposta a un restyling. La nuova R3 my 2019 ha una linea completamente rivista e novità alla ciclistica, confermato invece il motore bicilindrico 300 da 42 CV
  • News
    11 Ottobre 2018
    MotoGP news – Dopo le difficoltà di questa stagione, Yamaha ha chiesto un cambio di regolamento per allentare i limiti alle evoluzioni tecniche nel corso della stagione. Il team manager Ducati Davide Tardozzi si è detto contrario alla proposta: “Provare a cambiare il regolamento quando si è in crisi, non mi sembra un comportamento appropriato ”