NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha Niken e Niken GT a portata di mano

Le due versioni della Niken sono proposte con la formula Easy Go che rende più facile portarsene una a casa: è possibile guidarle per 12 o 24 mesi con una cifra a partire da 149 euro al mese, e poi decidere di restituirle o cambiarle

Yamaha Niken e Niken GT a portata di mano
Tre ruote a portata di mano
La primavera si avvicina e Yamaha propone nuove formule per chi se la vuole godere con uno dei suoi modelli sport tourer a tre ruote: la Niken o la Niken GT, che nella versione 2020 viene proposta anche nel nuovo e aggressivo colore Tech Black.
Equipaggiata con le borse laterali e caratterizzata da un elevato livello di protezione dal vento ed eventuali piogge, la Niken GT è pensata per chi divora chilometri in qualunque condizione meteorologica; alle colorazioni Phantom Blue e Nimbus Grey già in listino è stata aggiunta anche quella con cupolino, parafanghi anteriori e fianchetti Bright Red. La Niken standard invece è proposta nella tradizionale verniciatura Graphite.
Ma aldilà delle questioni estetiche, a renderle più accessibili ci sono ora facilitazioni a livello economico. I due modelli della Niken vengono proposti con la formula Easy Go che rende più facile portarsene uno a casa: è possibile guidarlo anche solo per 12 (o 24) mesi con una cifra a partire da 149 euro al mese, e poi decidere di comprarlo con maxirata finale (rifinanziabile), restituirlo o cambiarlo con un altro modello. Tutti i dettagli della campagna di finanziamento sono disponibili presso i concessionari. L’offerta è iniziata da poco, il 18 febbraio, e verrà mantenuta per un periodo di tempo non ancora stabilito ma comunque limitato. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    06 Luglio 2020
    Due o tre ruote, quando in sella c'è il talento non fa differenza. Ce lo dimostra in questo video caricato su Instragram il pilota turco Toprak Razgatlioglu che, su una Yamaha Niken, si diverte con drift e traversi
  • News
    02 Luglio 2020
    MotoGP news – Franco Morbidelli è pronto a tornare in pista, in attesa che sia ufficializzato il suo rinnovo con il team Petronas SRT dove potrebbe essere raggiunto da Valentino Rossi. "Morbido" ha anche raccontato cosa si aspetta da questo 2020 e quale sarà la sua strategia per affrontare un campionato così intenso
  • Spy
    02 Luglio 2020
    Continua il “gossip” riguardante la storia d’amore tra Yamaha e le tre ruote. Un nuovo brevetto comparso sul web ci mostra le immagini di un nuovo MW-Vision senza tettuccio basato sullo schema del doppio braccio oscillante anteriore