NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha e Salesiani inaugurano il primo Laboratorio Automotive di Roma

La richiesta di meccanici specializzati è sempre forte, per questo Yamaha sta lavorando in sinergia con il Centro Nazionale Opere Salesiane e ha messo un ulteriore tassello con l’inaugurazione del primo Laboratorio Automotive di Roma, presso il centro di formazione professionale “ Teresa Gerini 

Yamaha e Salesiani inaugurano il primo Laboratorio Automotive di Roma
C’è sempre più richiesta di personale tecnico specializzato nel settore dell’automotive, ed è proprio in questa ottica che Yamaha sta lavorando in sinergia con CNOS – FAP (Centro Nazionale Opere Salesiane / Formazione Aggiornamento Professionale). La collaborazione era iniziata già nel 2019 con il centro di formazione CNOS – FAP di Sesto San Giovanni e ha messo un ulteriore tassello oggi con l’inaugurazione del primo Laboratorio Automotive di Roma, presso il centro di formazione professionale “ Teresa Gerini”. L’obiettivo è costruire un luogo professionalmente in grado di trasferire competenze strategiche per un inserimento di alto livello nel mondo del lavoro, operando con lo stile educativo di don Bosco.

Accordo strategico
Andrea Cesana, PTW after Sales Dpt. Manager Yamaha Motor, ha commentato l’accordo: «La preparazione teorico/pratica è uno degli asset di Yamaha e il progetto su Roma con il CFP “Teresa Gerini” concretizza ancor di più questa filosofia. Consolida un accordo che Yamaha stessa ha sottoscritto insieme al CNOS – FAP Nazionale, entrambi coinvolti nel bene e nel futuro dei giovani, e rappresenta un ulteriore tassello di un percorso iniziato nel 2019 con il Centro di Formazione CNOS-FAP di Sesto San Giovanni. L’alleanza imprese e scuole è la chiave per un progetto di valore e di alto livello ed è uno dei pilastri su cui si fonda la strategia Salesiana e di Yamaha, per creare nuove figure professionali che associno alla passione un know-how specializzato».
«La partnership con la Casa dei Tre Diapason è un’eccellenza della nostra formazione professionale – gli ha fatto e Fabrizio Tosti, Direttore Nazionale dell’offerta formativa CNOS – FAP – che permette ai ragazzi non solo di confrontarsi con tecnologie innovative, ma garantisce loro processi formativi pensati in relazione al loro lavoro futuro, proprio perché legati al mondo delle imprese, nello specifico i dealer Yamaha».

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    27 Giugno 2022
    Accelerare gli sforzi per affrontare le questioni ambientali. Questa la “mission” di Yamaha, che ha annunciato l’istituzione di un fondo da investire in aziende che si impegnano a risolvere i problemi ambientali
  • News
    24 Giugno 2022
    Gli scooter, i ciclomotori e i motocicli della Casa dei tre diapason, oltre alla copertura di 3 anni, possono godere di una estensione che porta la durata della garanzia ufficiale a 5 anni. Ecco tutti i dettagli
  • Spy
    23 Giugno 2022
    L’elenco della Federazione Motociclistica Internazionale riguardante i modelli omologati per le competizioni nel 2023 annovera anche un’inedita Yamaha YZF1000W. Analizzando il codice del telaio e i (pochi) dettagli riportati sul documento, siamo quasi certi si tratti di una nuova R1…
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Fresche di lancio già guidate
Green Planet