NOVITA' MOTOCICLISMO

Voge Brivido 500R, la video prova completa!

Chi diche che le moto cinesi non sono fatte bene? Se l'esempio di Benelli non vi basta, ecco questa interessante Brivido 500R, prodotta da Voge. Noi l'abbiamo testata a fondo, con tanto di rilevamenti al banco. Ecco come va!

Voge Brivido 500R, la video prova completa!
Naked ben fatta
Per chi non lo conoscesse, il marchio Voge è di proprietà di Loncin Motor (il gruppo cinese che produce i motori bicilindrici delle BMW serie F e quelli dei C 400) e propone a listino la crossover Valico con motori 300 e 500, la café racer Trofeo e questa Brivido 500R, una naked ben fatta ,dalla scheda tecnica corposa e con alcune chicche parecchio interessanti. 
Le soluzioni tecniche sono analoghe alle migliori concorrenti, Honda in testa. Ha un motore bicilindrico bialbero con albero di bilanciamento per ridurre le vibrazioni, si tratta delllo stesso bicilindrico frontemarcia da 471 cm3 che monta la “sorella” Valico, per il quale la casa dichiara una potenza di 43,3 CV: noi abbiamo rilevato alla ruota 40,9 CV a 7700 giri e 40,91 Nm di coppia a 6700 giri, valori più che buoni a fronte di un peso rilevato di 194 kg. Ma non è il solo motore a lasciare piacevolmente sorpresi, per saperne di più, ecco la nostra video prova.
 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    26 Settembre 2021
    Al salone della moto di Chongqing, il marchio Voge ha portato alcune novità interessanti. Oltre alle note Brivido e Valico debutteranno infatti una sportiva, una naked, una retrò e, anche, uno scooter di media cilindrata
  • Spy
    14 Settembre 2021
    La casa cinese sta lavorando su un paio di nuovi modelli che ancora non sono stati presentati ma si prospettano molto interessanti. Notizie e immagini sono trapelate attraverso le omologazioni cinesi: si tratta di una naked denominata 525R e di un modello che sarà il più sportivo della gamma, la 250RR
  • Moto
    17 Agosto 2021
     La versione scrambler della Trofeo 300 AC è già in vendita Spagna e potrebbe arrivare anche da noi. La ACX non è stata stravolta rispetto alla versione stradale, ma ha ricevuto alcuni tocchi che le danno un aspetto più ”avventuroso”: ”: ruote a raggi invece che in lega e pneumatici tassellati al posto di quelli stradali