NOVITA' MOTOCICLISMO

Vespa Racing Sixties, Sean Wotherspoon e (RED), ecco le serie speciali

Al salone di Milano debuttano tre nuove serie speciali che mettono in risalto le tendenze emergenti del momento: Racing Sixties riprende lo stile degli anni ’60, Sean Wotherspoon veste la Vespa Primavera con elementi della street art anni ’80 e ’90, mentre Vespa (RED) veste di rosso la Primavera 125 per la lotta all’AIDS. 

Vespa Racing Sixties, Sean Wotherspoon e (RED), ecco le serie speciali
Livree esclusive
Piaggio presenta a EICMA tre edizioni speciali che vestono alcune versioni di GTS, Sprint e Primavera. La Racing Sixties trasforma Vespa Sprint (nelle cilindrate 50, 125 e 150 cm3) e Vespa GTS Super (nelle cilindrate 125 e 300 cm3) in mezzi grintosi che ricordano i mezzi impegnati in gara dai gentlemen riders degli anni Sessanta. Le versioni Racing Sixties proposte da Vespa presentano due inedite grafiche a contrasto, la prima (giallo accostato al verde) dallo stile più classico e la seconda (rosso associato al bianco) più dinamica e moderna, in entrambi i casi spariscono le cromature per lasciare spazio alle finiture metalliche dorate dei cerchi ruota. Nuovo anche il rivestimento della sella, con cuciture a vista, in morbido nabuk spalmato in PVC per resistere alle intemperie.
Seconda Special edition è quella realizzata da Sean Wotherspoon, uno dei designer di moda più creativi ed influenti del panorama statunitense che sulla scocca in acciaio della Primavera ha creato uno stile inedito dedicato alle giovani tribù urbane, che riprendono le grafiche utilizzate negli anni ’80 e ’90. La livrea è caratterizzata da un’esplosione cromatica dove dominano giallo, rosso, verde scuro e verde acqua. Largo spazio anche a un mix di materiali quali metallo, plastica, velluto e gomma. Ma l’opera di Sean Wotherspoon per Vespa si estende anche a un casco dedicato e una capsule collection di abbigliamento streetwear composta da quattro T-shirt e una tuta. Infine torna Vespa (RED), realizzata in collaborazione con la onlus fondata nel 2006 dal frontman degli U2 Bono per raccogliere fondi destinati alla lotta all’AIDS
Questa Primavera sfoggia una colorazione tutta rossa compresi i cerchi ruota che spiccano immediatamente insieme all’intera silhouette del veicolo. Ad impreziosire ulteriormente questa inedita versione l’immancabile logo Vespa (RED) affiancato allo “scudetto” Piaggio Group posizionato sul cravattino anteriore della Primavera.
Cliccate qui per scoprire tutte le novità di EICMA 2019.
 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    03 Aprile 2020
    KTM non parteciperà quest’anno a nessuna manifestazione fiera o esposizione a livello globale. L’annuncio, immediatamente successivo a quello di BMW, mina gravemente la prossima edizione di EICMA: è chiaro che ulteriori defezioni potrebbero spingere gli organizzatori a rimandare tutto al 2021
  • News
    26 Marzo 2020
    L’evento era già stato spostato dalla data originale, prevista dal 5 all'8 marzo ai giorni dal 17 al 19 aprile ma a seguito dell’epidemia di coronavirus che impedisce qualunque spostamento e qualunque incontro di persone, uno dopo l’altro continuano a saltare tutti gli appuntamenti, a farne le spese ora la più importante fiera del Centro Sud Italia
  • News
    12 Marzo 2020
    Accanto a mezzi moderni e pesantemente attrezzati per affrontare le centinaia di chilometri tra rocce e sabbia, alla Yokohama Mexican 1000 di quest’anno prenderanno parte anche le Vespa del team italiano Tutto Mondo Racing. Follia o omaggio ai gloriosi anni Settanta?